venerdì 28 dicembre 2012

Friday I'm In Love

E anche per questa rubrica eccoci con l'ultimo appuntamento per il 2012!
Ogni settimana ci sono delle immagini dalle quali traggo ispirazione per il mio lavoro, la mia vita, i miei hobbies, ed anche questa setttimana ecco la mia selezione di fotografie che mi hanno ispirata durante gli ultimi sette giorni!
Keep inspired!
xoxo Connor


martedì 25 dicembre 2012

Merry X-Mas!

Buon Natale e tanti auguri, vi auguro di passare una giornata meravigliosa accompagnati dalla magia natalizia!
xoxo Connor
Foto da qui

venerdì 21 dicembre 2012

Friday I'm In Love! X-Mas Edition!

Buongiorno!
E che giorno!
Questa settimana ispirata e dedicata al Natale e a questa dolcissima atmosfera.
Non potevo esimermi dal fare un'edizione particolare e dedicata tutta ai colori e alle immagini del Natale che mi hanno accompagnata, ispirata e motivata in questi ultimi sette giorni nel mio lavoro e nella mia vita!
Keep inspired!
xoxo Connor

giovedì 13 dicembre 2012

Travel Corner – Lourdes in France

Sono appena tornata da un breve viaggio di lavoro alla fine della prima settimana di Dicembre. E’ durato solamente pochi giorni, ma è stato davvero gradevole, anche perché, confesso, è stata la prima volta che ho messo piede in Francia.
Sono stata a Lourdes, con una breve sosta a Tolosa, ed ecco un po’ di foto che posso mostrarvi del mio breve soggiorno lì.
xoxo Connor
Un po' di neve sui tetti, anche se ci sono le palme

Così tipicamente Lourdes!

Passaggio a Tolosa

Foto by Connor

venerdì 7 dicembre 2012

Friday I'm In Love!

Bonjour!
Ecco la galleria con le foto che come ogni settimana mi hanno accompagnata e mi hanno ispirata.
Io tra poco partirò e tra qualche ora starò in Francia per lavoro fino al 10 Dicembre!
Vi lascio in compagnia di alcuni post che ho preparato per non lasciare il blog solo soletto in questi giorni, per cui perdonatemi se non riuscirò a leggere i vostri commenti! Cercherò di recuperare al mio ritorno!
Stay Inspired and Merry!
xoxo Connor


sabato 1 dicembre 2012

Awards - Liebster Blog

Buon Sabato e Buon Weekend a tutti!
Sono tornata subito per fare questo post perché la dolcissima Federica del blog Nuvola Rosa ha assegnato al mio blog The Connor Nation un nuovo premio!
xoxo Connor


venerdì 30 novembre 2012

Friday I'm In Love!

Quanto freddo e quanta pioggia questa settimana. Dimenticavo, è Inverno.
Ecco la galleria di foto che come ogni settimana mi hanno accompagnata ispirandomi!
Have a good weekend and stay inspired!
xoxo Connor

giovedì 29 novembre 2012

Book Corner - Warm Bodies


Sinossi

"R è uno zombie in piena crisi esistenziale. Cammina per un'America distrutta dalla guerra, segnata dal caos e dalla fame dissennata dei morti viventi. R, però, è ancora capace di desiderare, non gli bastano solo cervelli da mangiare e sangue da bere. Non ha ricordi né identità, non gli batte più il cuore e non sente il sapore dei cibi, la sua capacità di comunicare col mondo è ridotta a poche, stentate sillabe, eppure dentro di lui sopravvive un intero universo di emozioni. Un universo pieno di meraviglia e nostalgia. Un giorno, dopo aver divorato il cervello di un ragazzo, R compie una scelta inaspettata: intreccia una strana ma dolce relazione con la ragazza della sua vittima, Julie. Un evento mai accaduto prima, che sovverte le regole e va contro ogni logica. Vuole respirare, vuole vivere di nuovo, e Julie vuole aiutarlo. Il loro mondo però, grigio e in decomposizione, non cambierà senza prima uno scontro durissimo con..."

Titolo: Warm Bodies
Autore: Isaac Marion
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 270
Editore: Fazi Editore (Ottobre 2011) 
Collana: Lain 
Prezzo: 14,50 Euro 

Tempo di Lettura: 3 giorni

________________________________

La scorsa settimana sono andata a fare un giro da Feltrinelli per dare un'occhiata e farmi un'idea per i prossimi regali di Natale. Visto che ci stavo ho provato a chiedere se era disponibile il libro che da un po' è in cima alla mia book wishlist e magia l'ho trovato! E in men che non si dica me lo sono divorato.
Il libro in questione è "Warm Bodies" ed è il libro d'esordio dell'autore Americano Isaac Marion.

Di cosa parla questo libro? Ambientato negli Stati Uniti in un periodo in cui la civiltà non è più come la conosciamo noi, ma i vivi si radunano in comunità organizzate ed asserragliate per difendersi dagli zombies.
Tra questi zombies c'è R che ha preso coscienza di se stesso e che ad un certo punto della sua esistenza entra in contatto con una ragazza viva che risveglia in lui la voglia di vivere di nuovo e smettere di dipendere dagli orridi bisogni zombie che lo hanno guidato fino a quel momento, ma non riesce più a sentire odori, sapori, dolore fisico... la volontà di cambiare sembra portare da nessuna parte, ma è proprio qui che inizia tutto il bello della storia. R non riesce più ad esprimersi con facilità ma i suoi pensieri sono chiari in lui e da questi prova ad attingere la forza per far battere di nuovo il suo cuore atrofizzato.
A questo punto devo ripetere ciò che è stato già scritto su questo romanzo perché non posso trovare idee alternative per dire che l'autore scrive queste pagine con ironia, con profondità, sono toccanti e inevitabilmente ci si affeziona al personaggio principale, sì a lui, ad uno zombie.

Un romanzo che ci fa venire voglia di prenderci cura del nostro intelletto, della nostra anima e del mondo in cui viviamo. Perché ne vale la pena, perché non c'è niente di più bello che essere vivi e nutrire la nostra anima affinché non sia arida di sentimenti. Vi presento R e vi lascio il trailer del film che ha il titolo omonimo, tratto dal libro, e che uscirà nel prossimo Febbraio 2013 ed ha gli stessi produttori della saga di Twilight... credo abbia una bella colonna sonora.




Le frasi del libro che vorrei conservare

"C'è un abisso tra me e il mondo al di fuori di me. Un gap così grande che i miei sentimenti non possono attraversarlo. Nel tempo che impiegano ad arrivare dall'altra parte, le mie urla si riducono a semplici mormorii."

"Mi metto una mano sul petto, sopra il cuore. Il mio "cuore". Questo organo pietoso rappresenta ancora qualcosa? Giace immobile nel mio petto, senza pompare una goccia di sangue, totalmente inutile, eppure i miei sentimenti sembra non abbiano smesso di nascere tra le sue gelide pareti."

xoxo Connor

Acquista il libro e il film su Amazon.it

               

Foto by Connor

Disclosure: Questo prodotto è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

giovedì 22 novembre 2012

Book Corner - Breaking Dawn


Sinossi

"Per Bella Swan essere innamorata di un vampiro è allo stesso tempo un sogno a occhi aperti e il peggiore degli incubi, un intreccio di sensazioni che si alternano e le lacerano l'anima. La passione per Edward Cullen la spinge verso un destino soprannaturale, mentre il profondo legame con Jacob Black la riporta invece indietro, nel mondo terreno. Bella ha alle spalle un anno difficile, pieno di perdite, di conflitti, di tentazioni contraddittorie. Ora è al bivio decisivo: entrare nello sconosciuto mondo degli immortali, o continuare a condurre un'esistenza umana. Dalla sua scelta, dipenderà l'esito del conflitto tra il clan dei vampiri e quello dei licantropi. Eppure, ora che Bella ha preso la sua decisione, sta per scatenarsi una sorprendente catena di eventi che cambieranno per sempre la vita di tutti coloro che la circondano. Ma quando il tempo a sua disposizione sembrerà essere esaurito, e la strada da prendere già stabilita, Bella - dolce e timida in Twilight, sensuale e inquieta in "New Moon" ed "Eclipse"- andrà incontro a un futuro dal quale non potrà più tornare indietro. Il capitolo conclusivo della saga di "Twilight", svela segreti e misteri di questa epopea romantica che ha avvinto tanti appassionati in tutto il mondo."

Titolo: Breaking Dawn

Autore: Stephenie Meyer
Formato: Rilegato
Pagine: 682
Editore: Fazi Editore
Collana: Lain
Prezzo: 19,90 Euro

Tempo di Lettura: 5 giorni
________________________________


Siamo arrivati al quarto ed ultimo per ora libro della saga di Twilight, questo è "Breaking Dawn" dell'autrice Stephenie Meyer.Sono sincera, non mi è facile scrivere questa recensione perché in realtà non so veramente cosa penso di questo libro.Più ci penso e più mi rendo conto che i primi due volumi "Twilight" e "New Moon" sono decisamente, secondo i miei gusti, i migliori in assoluto dei quattro.

La principale novità rispetto agli altri libri è che questo è diviso a sua volta in tre libri e uno di questi è narrato in prima persona da Jacob, i restanti da Bella, come del resto tutti gli altri della saga. Della trama effettivamente non posso raccontare più di tanto perché non voglio fare nessuno spoiler, per cui posso solamente dire che come al solito ci sarà la voglia di sapere se Bella diventerà una vampira e se ci sarà il matrimonio tra lei ed Edward. Aggiungo che ci saranno conflitti con il clan dei licantropi e ovviamente ci sarà di nuovo il ritorno dei Volturi nella storia per verificare se Bella è stata finalmente trasformata come promesso.

Sempre per i miei gusti questo libro inizia nel migliore dei modi e parte a mille all'ora, tanti fatti finalmente!!Con un inizio così le aspettative per le centinaia di pagine a seguire sono decisamente alte! Ci si aspetta qualcosa di veramente avvincente e movimentato. Queste non sono aspettative che il lettore si crea da sé, ma è l'autrice che con il suo modo di scrivere e con tutta la carne che mette al fuoco inevitabilmente fa crescere.Dopo che il decollo è avvenuto la storia rimane in stallo e nonostante tutte le informazioni ed i fatti narrati non sono riuscita a scuotermi da una sorta di noia.

Ad un certo punto la Meyer pianta di nuovo nel lettore il semino dell'aspettativa, e lo annaffia con tante, anzi tantissime parole che lo fanno trasformare nell'aspettativa di qualcosa di veramente epico.Questo qualcosa di veramente epico io non l'ho trovato, lo sto ancora cercando, forse due pagine mi si sono appiccicate insieme e l'ho saltato o forse alcune pagine vanno lette un rigo sì e uno no per trovarlo.Non lo so.

Mi son sentita come quando a Natale ad un bambino regalano una scatola gigante tutta bella incartata e infiocchettata e poi quando la va a scartare... dentro c'è una scatola molto più piccola.La scatola grande, i fiocchi e la carta sono solo per fare scena.Ecco, tanta scena. E io sono rimasta delusa.

xoxo Connor

Acquista il libro su Amazon.it


Foto da qui

Disclosure: Questo prodotto è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale

mercoledì 21 novembre 2012

The Cat Nation – Gatti Famosi in B/N

Giorni fa guardando come al solito su internet le foto dei miei amati mici, ho trovato una foto meravigliosa che ritrae uno dei miei attori preferiti di tutti i tempi insieme al suo micio, e mi son chiesta che nome gli avesse dato, così sbirciando sbirciando mi son resa conto che ci sono e ci sono stati moltissimi artisti che hanno deciso di immortalare il loro forte legame con il loro gatto in degli scatti molto belli. Perché non raccogliere alcune delle foto più belle che ho trovato in un post? Questa volta ho selezionato solo le foto in bianco e nero (magari prossimamente raccoglierò solo quelle a colori), in cui ci sono i "gatti famosi" ma che famosi non sono, lo sono diventati grazie alle foto scattate insieme ai loro padroni!

xoxo Connor

Viggo Mortensen


Marilyn Monroe


John Lennon


Sofia Loren


Marlon Brando (sulla scena di un film)


Marlon Brando (sulla scena di un film)


Nina Simone


Ernest Hemingway


Goldie Hawn


Joey Ramone


Jacques Prévert


Stephen King


Paul Newman

Foto da qui

venerdì 9 novembre 2012

Friday I' In Love!

Buongiorno e Buon inizio di weekend!
Settimana piena!

Questa è la galleria di immagini che mi hanno accompagnato ed ispirato negli ultimi sette giorni!

Keep inspired and shine on!
xoxo Connor

giovedì 8 novembre 2012

Book Corner - La Sposa Vermiglia




Sinossi

"Sicilia, 1926. Vincenzina Sparviero è la figlia attraente ma fragile di una famiglia di nobili siciliani, una ragazza, si dice in paese, troppo cagionevole per diventare madre. Ma della sua presunta sterilità al vecchio don Ottavio Licata non sembra importare granché, e così il matrimonio d'interesse fra la "palombella" mansueta e obbediente e il ricco sessantenne, fascista e mafioso, è combinato. Un pomeriggio di primavera, però, quando il fidanzamento è stato ormai annunciato, improvvisamente Vincenzina incontra l'amore negli occhi ambrati di Filippo Gonzales. Da quel momento la ragazza si difende dal futuro che incombe imbastendo nella fantasia le immagini di una gioia impossibile: seduta alla finestra della sua stanza a ricamare e sognare, attende il passaggio della sagoma amata con il passo lento, le mani in tasca, uno sguardo fuggevole verso di lei. Nella china lenta e inesorabile che conduce, sul filo della tragedia, al matrimonio annunciato, assaporiamo la storia struggente di un amore probabilmente impossibile."

Titolo: La Sposa Vermigli
a
Autore: Tea Ranno
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 365
Editore: Mondadori
Collana: Scrittori Italiani e Stranieri
Prezzo: 18 Euro

Tempo di Lettura: 3 giorni
______________________________

Questa è la storia di Vincenzina Sparviero, che a poco più di vent'anni a causa di alcuni drammatici eventi accaduti alla sua famiglia e decisioni prese da sua padre, è stata promessa in sposa ad un uomo del suo paese, molto più grande di lei, che lei non ama, che quasi nessuno ama. Un uomo che ama solo se stesso e i suoi soldi.

E' la metà degli anni '20 quando queste vicende si svolgono, in un piccolo paese della Sicilia, Vincenzina è bella, bella nell'aspetto e nell'anima, accetta tutto questo con rassegnazione fino a quando scopre che anche lei può innamorarsi davvero e può non volere ciò che è stato deciso per lei.Sempre con più forza, desidera e spera che le cosi cambino, in questo non è sola, a fianco a lei c'è la sua amata cugina Gioconda ed altri personaggi che piano piano usciranno allo scoperto per darle il loro supporto.Allora Vincenza sogna, sogna l'America, dove è andato a vivere suo fratello Corrado, sogna una vita tutta sua fatta di amore, sorrisi e felicità.Tutta questa storia viene narrata con uno stile veramente interessante dall'autrice, uno stile che racconta il disagio profondo della protagonista, ma anche le sue speranze e i suoi sogni. Ci fa sentire vicini a Vincenzina.

Il vento caldo dell'Estate siciliana avvampa e cuoce tutte le parole e le emozioni di questa storia, vera, perché quella della "Sparviera" (come la chiamavano lì Vincenza), parla di sentimenti veri, amore, speranza, invidia, cattiveria, che sono tutti sentimenti radicati e spontanei nei personaggi che interagiscono con lei in questo romanzo.

L'unico personaggio che viene da fuori il piccolo paese è il Maresciallo, lui viene dal Nord Italia, e in questa storia avrà il dovere di indagare sui fatti che accadranno man mano che il racconto si evolverà.

L'autrice basa la costruzione di questo romanzo su testimonianze dirette raccolte nel suo paese e da racconti tramandati a lei dalla sua famiglia.Ho amato subito questa lettura, per le emozioni forti che riesce a trasmettere già dalle pagine iniziali, e devo dirlo, mi sono da subito innamorata della copertina che trovo perfetta per il libro.

Tea Ranno si occupa di Diritto e Letteratura, vive a Roma, è nata a Melilli in Sicilia, ha scritto altri due libri "Cenere" pubblicato nel 2006 e "In Una Lingua Che Non Si Può Dire" pubblicato nel 2007.

xoxo Connor

Acquista il libro su Amazon.it

             

Foto by Connor

Disclosure: Questo prodotto è stato regalato a Connor dall'autrice a scopo di uso personale.

giovedì 1 novembre 2012

Book Corner - Dark Kiss


Sinossi

"Quando Billi SanGreal, l'unica ragazza ammessa fra i Templari, strappa dalle licantrope la piccola Vasilisa non immagina di essersi assunta anche il compito di salvare il mondo dall'era glaciale che sterminerà il genere umano. Ma perché la Dea Nera delle lupe guerriere, BabaYaga, riemerge dalla più tenebrosa mitologia russa per uccidere proprio questa bambina? Forse perché pare in sintonia con la Terra, e arde quando il Vesuvio riduce in cenere Napoli? Mentre la situazione precipita su tutto il pianeta, Billi dovrà trovare la forza per tenere a bada la propria Bestia interiore e impedire che la Dea divori la bambina, anche a costo del gesto estremo. Ne seguirà le tracce attraverso la foresta primordiale russa fino alla spettrale Chernobyl, al fianco dell'enigmatico ultimo discendente dei Romanov. E nello spasmodico conto alla rovescia verso il plenilunio dell'apocalisse, Billi deve affrontare un dubbio sempre più dilaniarne: qual è, davvero, la cosa giusta da fare?"

Titolo: Dark Kiss
Serie: Devil's Kiss #2
Autore: Sarwat Chadda
Formato: Rilegato 
Pagine: 346 
Editore: Mondadori 
Collana: I Grandi 
Prezzo: 17 Euro 

Tempo di Lettura: 3 Giorni
______________________________

E' da quando ho finito di leggere "Devil's Kiss" che non vedevo l'ora di poter leggere il seguito di quel bellissimo romanzo, e finalmente ce l'ho fatta!"Dark Kiss" è il secondo libro di quella che dovrebbe essere una trilogia dello scrittore Inglese Sarwat Chadda.


Qui prosegue l'avventurosa vita della quindicenne Billi SangReal che fa parte del gruppo degli ultimi Templari rimasti e guidati da suo padre Arthur, impegnata nella lotta contro vampiri, demoni, licantropi per il bene dell'umanità.La vita del templare è affascinante ma tormentosa e piena di scelte difficili, rinunce e sacrifici che però può essere adeguatamente ricompensata quando si portano a termine delle missioni importanti. Nel primo romanzo Billi perde la persona più cara che aveva, Kay, Oracolo dei Templari, e anche stavolta proverà a difendere con tutte le sue forze ciò che di più caro ha ed incontrerà sul suo cammino.Si viaggerà fino ad arrivare nella freddissima Russia, a Mosca e a Chernobyl per cercare di evitare la fine del mondo e di tutta la razza umana.

Mentre leggevo questo libro non vedevo l'ora di arrivare alla fine, ma nel frattempo mi chiedevo quando sarebbe uscito il prossimo volume, perché questo è veramente strepitoso, ed io lo immaginavo! Quanta sofferenza in alcuni punti del romanzo, il non accettare la morte di un amico, la morte di una persona che fa parte della propria famiglia è un ostacolo così alto e difficile da sembrare insuperabile. E poi ci sono i bivi e le scelte da affrontare, capire che per il bene di tutti bisogna sacrificare le cose più importanti che si hanno, con le proprie mani, fa male, ancor di più.

Che dire se non che ora mi ritrovo a sperare che il terzo libro esca prestissimo?

xoxo Connor

Acquista il libro su Amazon.it



Foto by Connor


Disclosure: Questo prodotto è stato acquistato da Connor scopo di uso personale.


lunedì 29 ottobre 2012

Music Corner - Slash




Mercoledì scorso dopo tanta trepidante attesa, finalmente a Roma c'è stato il concerto di Slash al Palalottomatica.Erano anni che desideravo assistere ad una sua esibizione live, e quale occasione migliore di questa? Il suo ultimo CD che è stato pubblicato "Apocalyptic Love" è a dir poco fenomenale, la recensione l'ho pubblicata in un post lo scorso Giugno.Bene, il palazzetto era pieno fino a traboccare ed è facile capire perché: Slash ha camminato i suoi primi passi nella carriera di musicista di fama mondiale con la band Guns 'n' Roses negli anni '80 per poi proseguire con band del calibro di Slash's Snakepit, Velvet Revolver quindi nella carriera solista affiancato sempre da eccelsi musicisti. Ha sempre collaborato con artisti di successo, tra i tanti si possono citare Michael Jackson, Lenny Kravitz, il compositore Clint Mansell e tanti altri cantanti pop.


Dunque, ad accompagnarlo in tour la band che ha inciso con lui questo nuovo album ovvero il grande Myles Kennedy alla voce (anche cantante degli Alterbridge) e la band The Conspirators.

Non posso che ripetere che l'acustica di questo palazzetto romano è terrificante, orrenda, soprattutto per ciò che riguarda la voce e gli echi che si formano all'interno della struttura.

Memore della performance di esattamente un anno fa di Kennedy con gli Alterbridge in un'altro sito, dove la sua voce veniva fuori dagli impianti in maniera decisamente migliore, posso dire che in questa situazione non si sentiva pressoché quasi nulla. Ed è stato un vero peccato perché la qualità che ha lui nel cantare è permessa solo a pochi, anzi a pochissimi.

Comunque al di là dei problemi di acustica non derivanti dalla loro prestazione, io direi che il lavoro fatto da questi 5 artisti sul palco è stato eccelso, il modo di interagire con i fans è stato più che caloroso ed erano sempre in cerca del nostro abbraccio, della nostra energia e del nostro calore, e la scaletta è stato un "variopinto" assortimento dei pezzi più belli della carriera di Slash dai Guns 'n' Roses ad oggi. Eccola qui:



1- Halo
2- Nightrain
3- Ghost
4- Standing in the Sun
5- Back From Cali
6- Mean Bone
7- Civil War
8- Rocket Queen
9- Apocalyptic Love
10- Far and Away
11- We’re All Gonna Die
12- Out Ta Get Me
13- No More Heroes
14- Starlight
15- Anastasia
16- You’re a Lie
17- Sweet Child O’ Mine
18- Slither
19- Welcome to the Jungle
20- Paradise City

Il bis consisteva negli ultimi due brani, un bel regalo oserei dire visto che sono due dei brani più suonati nella storia dell'hard rock ancora oggi, e pensare che sono stati pubblicati nel 1987.
Bene, con questo è tutto!!
Keep on rocking!

xoxo Connor
Foto Poster Evento Concerto Slash

domenica 28 ottobre 2012

Awards – Premio Dardos – Blog 100% Affidabile

Non so come ringraziarvi per i riconoscimenti con i quali avete deciso di premiare The Connor Nation in questi giorni. Ve ne sono davvero riconoscente! Subitissimamente vi dico che il primo premio è da parte di Sara del blog When nothing goes right…go left! 
Grazie infinite Sara! E grazie della fiducia e del premio affidabilità!

Questo premio era stato già assegnato al blog, ma non per questo ne sono meno fiera.
Il secondo premio che è stato assegnato a The Connor Nation è questo:


E’ il premio Dardos ed è stato conferito al blog da Audrey che gestisce il bellissimo blog Borderline.
Copio su questo post ciò che ha scritto Audrey ho la sicurezza di non sbagliare e non togliere nulla alla bellissima descrizione che ha fatto lei di questo premio.

“Il premio “Dardos”, è un premio creato dallo scrittore spagnolo Alberto Zambade, il quale nel 2008 concesse nel suo blog Leyendas “El Pequeño Dardo ” , il seguente premio ai primi quindici blog selezionati da lui e da quel momento il premio iniziò a circolare su internet. Secondo il suo creatore, questo premio vuole “riconoscere il valore di ogni blogger per il suo impegno nella trasmissione di valori culturali, etici, letterari e personali”.
Esprimendo in ultima analisi la loro creatività, attraverso il suo pensiero rimane vivo innato tra le sue parole.”
Bene, io davvero sono lusingata, estremamente lusingata per il significato di questo premio.
Grazie! Non ho davvero parole per questo bellissimo riconoscimento assegnatomi.
xoxo Connor

venerdì 26 ottobre 2012

Awards – I Ricordi/Very Inspiring Blogger


Durante questi giorni The Connor Nation ha ricevuto due premi che con onore ed orgoglio verranno subito mostrati. Il primo è il Blog Award “I Ricordi” che è stato conferito al mio blog da Seri di Dream, My Passion… Make Up. Grazie Seri!
Per quanto riguarda il secondo premio che ho ricevuto è il “Very Inspiring Blogger”, per questo bellissimo premio devo ringraziare Simply Me del blog MyMakeupCorner. Grazie!


xoxo Connor


giovedì 25 ottobre 2012

Book Corner - Il Regno dei Lupi



Sinossi
"Nel terzo capitolo della saga delle "Cronache del ghiaccio e del fuoco" una rossa cometa apparsa nel cielo dei Sette Regni sembra annunciare tremende sciagure. La lunga estate dell'abbondanza sta per finire, mentre quattro pretendenti, in aperta guerra gli uni contro gli altri, si contendono il Trono di Spade."

Titolo: Il Regno Dei Lupi
Autore: George R. R. Martin
Formato: Brossura
Pagine: 522
Editore: Mondadori (23 Luglio 2002)
Collana: Oscar Bestsellers
Prezzo: 10 Euro

Tempo di lettura: 7 giorni
_______________________________
Ed eccoci arrivati alla fine della lettura di questo terzo capitolo dei libri della saga delle "Cronache del Ghiaccio e del Fuoco". In Italia i volumi scritti da Martin sono stati suddivisi in due libri ognuno, quindi questo che per noi è il terzo libro sarebbe in realtà in origine la prima metà del secondo libro. Vi ho confuso per bene le idee? Bene, sono una campionessa nel farlo!
Dunque, torniamo al libro, a differenza degli altri due libri precedenti questo libro per quanto riguarda le vicende di guerre e battaglie per ottenere il Trono di Spade si svolge soprattutto sotto un punto di vista strategico, ma ci si spinge fino al limite, tant'è che il libro finisce proprio nei momenti cruciali in cui tutto dovrebbe o potrebbe accadere, ma si interrompe rimandandoci al libro seguente.
In questa trama scopriamo molte rivelazioni e veniamo a conoscenza di intrighi fatti in passato e intrighi nuovi fatti per costruire un'ascesa all'ambitissimo Trono di Spade per la supremazia sui Sette Regni.
La vita di nuovi personaggi si intreccia e si incontrano "di persona" figure di cui fino adesso si era solamente letto nei racconti fatti da altri protagonisti di questa saga sempre più avvincente. Questo volume è ricco di tradimenti, fedeltà alla corona, sete di potere e sete di giustizia, quale di queste cose riuscirà a dominare su tutte le altre?
Si incontreranno nel particolare Arya che è scappata da Approdo del Re per dirigersi verso la Barriera insieme al Guardiano della Notte Yoren, Catelyn che ancora non riuscirà a tornare a Grande Inverno ma che affiancherà suo figlio Robb Re del Nord nelle sue decisioni per andare a liberare le sue sorelle Arya e Sansa e fare giustizia per suo padre giustiziato ingiustamente da Re Joffrey. Troveremo Bran che da solo si ritrova a Grande Inverno a fare le veci di Lord e Jon Snow il fratello bastardo degli Stark che è all'estremo Nord, sulla Barriera, a fare i conti con il ritorno degli Estranei. Attorno a tutto questo la lotta e l'avidità dei contendenti al trono e al di là del mare dei Sette Regni Daenerys Targaryen con i suoi cuccioli di drago segue il segno della cometa rosso sangue che trafigge i cieli con spaventosi presagi.

Una saga che incolla alle pagine anche chi non è un appassionato di fantasy, perché Martin con la sua abilità di scrittura riesce a creare personaggi, intrighi, storie ed ambientazioni che danno da bere un buonissimo e dissetante nettare alla nostra fantasia assetata!

Da questo volume e da quello successivo è tratta la seconda stagione della fortunatissima (ed io aggiungo "meravigliosamente bellissima")  serie televisiva Americana "Game Of Thrones" prodotta dalla HBO e che fino ad ora è arrivata appunto alla seconda stagione. Nella prossima primavera dovrebbe vedere la luce sugli schermi Americani anche la terza stagione...



Vi lascio con un trailer della seconda stagione


xoxo Connor

Foto by Connor
Disclosure: Questo prodotto è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale

giovedì 18 ottobre 2012

Book Corner - Cappuccetto Rosso Sangue


Sinossi

"Valerie, una coraggiosa ragazza cui la nonna ha donato un manto di seta rosso, vive nel piccolo villaggio di Daggorhorn, assediato da anni da un lupo mannaro. Di giorno la belva prende sembianze umane e di notte, quando la luna ha il colore del sangue, si aggira per i boschi e uccide senza pietà. Il lupo potrebbe essere chiunque: Peter, il giovane solitario e misterioso di cui Valerie è innamorata, il ricco Henry, a cui la ragazza è promessa in sposa, Lucie, la dolce sorella che Valerie adora e a cui vorrebbe assomigliare, o chissà chi altro. Mentre la popolazione, sempre più spaventata, decide di chiamare un cacciatore di licantropi, la ragazza dal manto rosso percepisce un insistente richiamo: "Vieni via con me..." Basato su una sceneggiatura di David Leslie Johnson. Introduzione di Catherine Hardwicke."

Titolo: Cappuccetto Rosso Sangue
Autore: Sarah Blakley-Cartwright
Formato: Brossura
Pagine: 283
Editore: Oscar Mondadori 
Collana: Best Seller 
Prezzo: 11,50 

Tempo di Lettura: 2 giorni 
______________________________


Da brava bambina "up to date" quale è la sottoscritta, non poteva esimersi dal leggere anche la versione moderna, rivista, corretta e reinterpretata di Cappuccetto Rosso, arrivata in Italia con il nome di "Cappuccetto Rosso Sangue". Dico subito che per me questo libro è promosso a pieni voti! E' scritto da Sarah Blakely Cartwright ed è basto sulla sceneggiatura scritta da David Leslie Johnson per l'omonimo film uscito nel 2011 negli USA. Questo è uno dei pochi e rari casi in cui è un libro che si ispira al film.

Principalmente la trama del libro non segue in parallelo la storia di Cappuccetto Rosso così come la conosciamo noi, ma la incrocia a tratti ed in quei momenti sembra che due universi paralleli si intersechino e viaggino per qualche momento sullo stesso piano per poi discostarsi di nuovo e proseguire ognuno nuovamente nella la sua dimensione. E' una sensazione quasi surreale, ma che vale la pena di vivere leggendo questo romanzo, che non so se definire pienamente horror.

La trama, ok, sì la trama... La protagonista del libro è Valerie che vive in un piccolo villaggio dalla mentalità chiusa e bigotta in un tempo e in un periodo non meglio definito. Da secoli questa piccola comunità durante la luna piena sacrifica degli animali a un lupo mannaro per tenerlo lontano dalle persone, ma questa volta non c'è modo di tenere la bestia lontana dal villaggio e la luna rimane piena e rossa più del dovuto. Il cuore di Valerie è sofferente perché conteso tra due persone il bello e ricco Henry e Peter che una volta era il suo miglior amico ma che ritorna al villaggio dopo essere sparito per tanti anni. Un cacciatore di lupi mannari chiamato dalla chiesa arriva al villaggio e scopre che la bestia è senza ombra di dubbio uno degli abitanti della piccola comunità ed inizia la caccia folle per catturare il lupo, ovvero l'impersonificazione del male. Una caccia che coinvolgerà tutti gli abitanti e che potrebbe mettere tutti contro tutti ma che potrebbe anche unire tutti contro il vero male. Chi è il lupo?

Il film è nato da un'idea di Leonardo Di Caprio (nonché produttore del film), la cui regista è Catherine Hardwicke (già regista di Twilight).

xoxo Connor

Acquista il libro e il film su Amazon.it

                


Qui di seguito il trailer in Italiano del film





Foto by Connor

Disclosure: Questo prodotto è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.