venerdì 31 ottobre 2014

Happy Halloween!



Happy Halloween Everyone!
L'Ammiraglio e io stiamo organizzando la serata, che prevede una cena fuori con amici, e poi si torna quì a casa Connor per una maratona di film horror finché non si crolla dal sonno.

Have a spooky night!

xoxo Connor


Foto by Connor

giovedì 30 ottobre 2014

Book Corner - Shadowhunters. Città Di Cenere


Sinossi

"Clary Fray vorrebbe soltanto che qualcuno le restituisse la sua vecchia, normalissima, vita. Ma non c'è niente di normale nella sua vita se può vedere licantropi, vampiri e altri Nascosti, se sua madre è in un coma magicamente indotto e lei scopre di essere uno Shadowhunter, un cacciatore di demoni. Se Clary si lasciasse il mondo dei Cacciatori alle spalle avrebbe più tempo per Simon (forse più di un amico ormai). Ma è il mondo dei Cacciatori che non è disposto a lasciar andare lei, soprattutto Jace, il suo affascinante, permaloso fratello appena ritrovato. Per Clary l'unico modo di salvare la madre è inseguire Valentine, il cacciatore ribelle, che è probabilmente pazzo, sicuramente malvagio e anche, purtroppo, suo padre. A complicare le cose a New York si moltiplicano gli omicidi dei figli dei Nascosti. E la città diventa sempre più pericolosa, anche per uno Shadowhunter come Clary."


Titolo: Shadowhunters. Città Di Cenere
Serie: Shadowhunters #2
Autore: Cassandra Clare
Formato: Brossura
Pagine: 466
Editore: Mondadori (22 Giugno 2010)
Collana: Oscar Bestsellers
Prezzo: 11 Euro

Tempo Di Lettura: 4 giorni
________________________________

Clary vorrebbe dimenticare tutto e tornare ad avere la sua vita e sua madre, ma è impossibile, soprattutto dopo aver scoperto di avere un fratello Shadowhunter come lei, e che è figlia di un uomo diverso da quello che aveva sempre creduto.Non può né fuggire né nascondersi da tutto questo, lei ha un ruolo in questo mondo.Il Conclave e l'Inquisitrice che hanno sempre gravato come un'ombra e trasmesso un feroce timore a chi li sentiva anche solamente nominare, si chiudono in un cerchio bigotto che si stringe attorno agli Shadowhunters. Valentine e la sua anima nera provano a ribaltare la situazione di controllo, e vorrebbe portare a se Clary e Jace.Simon, un personaggio che io non riesco a tollerare dal momento della sua prima apparizione nel primo libro, c'è anche qui. Io speravo di togliermelo di torno questa volta, invece resiste, e la scelta di farlo rimanere, mi ha infastidita. Non mi piace, è un inutile.

A tirare su il mio morale in fatto di personaggi fortunatamente c'è Magnus Bane, che questa volta ha più spazio, è ironico, simpatico. Ecco dunque Simon e Magnus Bane per me si trovano agli antipodi dell'indice di gradimento di un personaggio di un libro.Questo è il secondo capitolo della saga Shadowhunters,  la cosa che devo assolutamente dire per prima è che Città di Cenere è decisamente migliore al primo libro Città Di Ossa. Ovviamente seguendo i miei gusti. Già l'inizio della serie non era stato scontato, ed è stato forse proprio per questo motivo che mi ha affascinato così tanto e incuriosito a tal punto da voler assolutamente andare avanti, questo secondo libro, è ancora meno scontato del precedente.Mi sono ritrovata a così a divorare una storia intrigante quanto avvincente.Una serie Urban Fantasy che continuo a leggere con molto trasporto e che trovo sempre più intrigante ora con questo secondo capitolo.

xoxo Connor
Foto by Connor

Disclosure: Questo prodotto è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale

lunedì 27 ottobre 2014

Music Corner- Maison Stratocaster


Nel lontano 1990 questa è stata la mia prima chitarra elettrica, oggi l’ho ripresa dopo averla consegnata nelle mani del Dottore di AF Custom, che con molta perizia l’ha letteralmente rimessa a nuovo.
Per vedere tutti i dettagli e le foto del processo di set up, visitate questo link!
xoxo Connor
Foto by Connor

venerdì 24 ottobre 2014

Read A Book - The Fault In Our Stars


Sinossi

""Mi innamoro allo stesso modo in cui ti addormenti: prima lentamente, poi, all'improvviso tutto in un momento." Nonostante il miracolo medico che le ha ristretto il tumore e le ha regalato qualche anno di vita in più, Hazel non è mai stato altro che terminale, il suo ultimo capitolo è scritto nella diagnosi della sua malattia. Ma quando un bellissimo colpo di scena che si chiama Augustus Waters appare all'improvviso al gruppo di supporto per i ragazzi malati di cancro, la storia di Hazel sta per essere completamente riscritta.Profondo, audace, irriverente e crudo, Tutta Colpa Delle Stelle è il lavoro più ambizioso e straziante del pluripremiato John Green, che in modo brillante esplora la divertente, emozionante e tragica faccenda di essere vivi ed innamorati."

Titolo: The Fault In Our Stars
Autore: John Green
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 336
Editore: Penguin
Collana: PUFFIN FICT PB
Lingua: Inglese
Prezzo: 10,02 Euro

Tempo Di Lettura:  3 giorni
________________________________
Durante il mio breve soggiorno a Milano avvenuto in occasione della trasferta per assistere al concerto dei grandiosi Mr Big, mi sono dedicata ad un po di shopping fatto di libri e cd alla bellissima libreria Feltrinelli che ho trovato nell Stazione Centrale.
Ha una vastissima scelta di libri in lingua Inglese, per cui, solleticata dalla curiosità, mi sono lasciata andare alla crescente curiosità ed ho acquistato il libro campione di vendite "The Fault In Our Stars" di John Green.
In Italia è uscito con il titolo tradotto di "Tutta Colpa Delle Stelle", accompagnato dal successo riscosso dall'adattamento fatto per il grande schermo (che non ho visto e non mi interessa vedere, in tutta sincerità, almeno per ora).
La lettura è stata veloce e scorrevolissima, l'ho iniziato sul treno, durante il viaggio di ritorno verso Roma, e da quel momento non sono più riuscita a metterlo giù. Lo dovevo finire. Non solo, leggere la prosa di John Green è davvero gradevole, e la storia che ci propone è più che credibile, anzi, tanto credibile e coinvolgente che vivamente a tratti diverte, ma per lo più strugge, fa piangere, ma dona nonostante tutto speranza e amore per la vita. Non importa quanto questa possa essere breve, ti fa capire che comunque la felicità sincera che si crea, si riceve e si dona, quella è per sempre.
Si trattano argomenti di difficile discussione, figuriamoci poi inseriti in un contesto adolescenziale, in cui ad ogni cosa la risposta è o dovrebbe essere: vita!
Amicizia, amore, vita, tutto nella vita di semplici adolescenti che sono colpiti e convivono e combattono contro il Cancro.
Ma leggendo queste pagine trovo che la vita c'è in ogni momento, in ogni istante di questi ragazzi. La cosa più importante è vivere finché si può, al meglio. Porta ad elucubrazioni filosofiche di difficile sviluppo e risoluzione, fa porre delle domande per nulla retoriche, ma che dovrebbero risultare molto importanti per ogni individuo.
Un libro che consiglio vivamente a tutti di leggere.
xoxo Connor
Foto by Connor
Disclosure: Questo prodotto è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.
NB: La traduzione della sinossi dall'Inglese all'Italiano è stata eseguita da Connor, Per ogni utilizzo nella sua versione tradotta, si prega di contattare l'autrice del blog all'indirizzo mail: sajiconnor@gmail.com
Opportune azioni legali verranno intraprese contro ogni utilizzo non autorizzato della traduzione.

lunedì 20 ottobre 2014

Music Corner - Way Out Live

Qualche sera fa allo Spazio Ebbro  c'è stata una rassegna Metal con diverse band che si sono esibite, la Connor è andata e vedere e a supportare gli storici Way Out, con i quali F è entrato a suonare da breve tempo.
Una bellissima serata Metal. Pubblico un po' di foto che sono riuscita a scattare alla band.





































Foto by Connor