martedì 31 gennaio 2017

This Is My Month - Gennaio


Buon pomeriggio a tutti!
Ho visto su molti blog Italiani e stranieri un post che mi piace moltissimo, fatto in diverse forme, e che in sostanza raccoglie tutte le attività mensili principali del blog e del blogger. Ho deciso di farne uno anche io e di personalizzarlo dandogli il titolo di "This Is My Month", nel quale faccio un sommario di tutte le attività principali del blog e della mia vita da blogger e non.

1. Letture del mese

            


(Se cliccate sull'immagine della copertina, andrete direttamente alla mia recensione del libro, tranne che per "La Storia Infinita", che riuscirò a pubblicarla solo per Giovedì!)

2. Aggiornamento Sfide Di Lettura

Per la "The Goose Reader Challenge 2017" questo mese ho letto:
  1. "Ti Aspettavo" - J. Lynn P.ti 15
  2. "La Scatola A Forma Di Cuore" - Joe Hill P.ti 10
  3. "La Lunga Marcia" - Stephen King P.ti 15
  4. "La Storia Infinita" - Michael Ende P.ti 10

Per la "Reading Goals Challenge 2017" ho aggiornato questi obiettivi:

  1. Leggere almeno 10 libri di autori Italiani di cui non ho mai letto nulla 1/10
  2. Leggere almeno 52 libri 5/52
  3. Leggere un romance 1/1
  4. Terminare l'Alphabet Challenge 5/26
  5. Leggere un libro che mi è stato regalato 1/1
  6. Leggere un libro New Adult 1/1
  7. "Wait For You" 1/1
Per vedere in generale l'andamento delle varie sfide di lettura, potete visitare direttamente la mia pagina "Sfide Di Lettura 2017".

3. Nuovi libri/CD in Casa Connor

Libri acquistati

     

              

Libri ricevuti in omaggio

   

CD ricevuto in regalo




Inspirational

Vi segnalo qui i link a tutti i post che ci sono stati tutti i venerdì di questo mese con "Friday I'm In Love" in cui pubblico in una galleria fotografica le foto trovate sul web che mi hanno ispirato durante la settimana.

"Friday I'm In Love" del 7 Gennaio
"Friday I'm In Love" del 13 Gennaio
"Friday I'm In Love" del 20 Gennaio

Per questo mese è tutto, spero di riuscire a rendere questo post sempre più interessante e più ricco, mese dopo mese!

Inoltre chi vuole può vedere le mie foto del mio profilo Instagram e seguirmi può cliccare qui!

xoxo Connor






domenica 29 gennaio 2017

The Shop Around The Corner

Buon pomeriggio e buona domenica a tutti! Bentornati o benvenuti su The Connor Nation in questa fredda domenica, che almeno qui nella mia city è una giornata piena di sole!
Dopo una settimana piena di doppi impegni lavorativi che mi hanno tenuto lontana dal mio blog, sono tornata esattamente sette giorni dopo l'ultimo post per aggiornare la rubrica "The Shop Around The Corner" in cui vi mostro tutti i nuovi arrivi (acquisti/regali/omaggi) di casa Connor.

Questa settimana sono stata sempre fuori casa, tant'è che il corriere ha dovuto depositare il mio pacchettino all'ufficio postale, e sono riuscita a recuperarlo solamente un paio di giorni fa. Non vedevo l'ora di avere il contenuto fra le mani!


Quando posso, preferisco fare acquisti presso le librerie fisiche, ce ne sono due in zona presso le quali mi rifornisco abitualmente, ma se non posso girare per fare shopping allora mi affido agli acquisti online. 
Torniamo a questi due nuovi ragazzi che sono arrivati a casa Connor: hanno due copertine strepitose, e la trama di entrambi i romanzi sembra estremamente interessante. Non vedo l'ora di leggerli, fino ad ora ho sentito e letto solo ed esclusivamente pareri positivi su questi due romanzi, e sono curiosa di sapere se anche a me piaceranno così tanto.

Qualcuno di voi ha già letto uno o entrambi i titoli della foto? Avete letto qualcos'altro di queste autrici? Io ho letto Divergent di Veronica Roth, ma nulla di Kiersten White.

xoxo Connor

Foto by Connor


domenica 22 gennaio 2017

The Shop Around The Corner

Buona Domenica a tutti!
Spero che questa sia una giornata di relax per tutti voi  e che possiate dedicare il vostro tempo a fare le cose che vi piacciono di più. Per quanto mi riguarda oggi è una giornata che sto dedicando al riposo, visto che domani tornerò alle normali attività, dopo aver passato una settimana a casa sotto antibiotico.
Anche oggi per "The Shop Around The Corner" vi mostro i nuovi arrivi di casa Connor di questa settimana. Acquisti, omaggi o regali che siano.

I primi due arrivi sono questi


Innanzitutto l'immancabile corriere da Amazon mi ha recapitato questo romanzo "The Eye Of Nefertiti: A Pharaoh's Cat Novel" del quale mi ha molto gentilmente fatto omaggio l'autrice Maria Luisa Lang. E' il suo nuovo libro, racconta delle avventure di questo meraviglioso gatto che viaggia nel tempo e nello spazio. Non vedo l'ora di leggerlo, perché per me le avventure miciose hanno sempre la precedenza!
Un altro regalo che stavolta ho ricevuto da F è una monografia pubblicata da Rolling Stone Italia, questa volta sui Pink Floyd. Adoro queste pubblicazioni periodiche, sono curatissime, con bellissime fotografie ed informazioni dettagliatissime.

Last but not least, è arrivato l'e-book "Il Giardino Dei Fiori Segreti" di Cristina Caboni


Non trovate che questa copertina sia deliziosa?
E' il premio che ho ricevuto con la sfida di lettura per aver fatto il primo "giro di boa", e ne sono stata sorpresa e felicissima!
Tra l'altro poco tempo fa avevo acquistato anche un altro libro sempre di Cristina Caboni e sempre per la stessa sfida di lettura "La Custode Del Miele E elle Api", e anche quello ha una copertina bellissima. Ancora non ho letto nulla di questa autrice, ma spero di recuperare al più presto!

Al momento sono impegnata nella lettura de "La Storia Infinita" di Michael Ende, che presto potrò recensire e che è sicuramente uno dei miei libri preferiti.

Voi conoscete questi libri? Avete già sentito parlare o letto qualcosa di questi autori?

Buona domenica!

xoxo Connor

Foto by Connor e da qui




venerdì 20 gennaio 2017

Friday I'm In Love


Buon venerdì sera a tutti!
Questa settimana la vostra Connor ha trascorso tutto il suo tempo a riposo forzato a casa, altrimenti questo brutto raffreddore non mi sarebbe mai passato con il freddo che ha fatto negli ultimi tempi, anche se devo dire che fortunatamente, da queste parti, nei giorni scorsi le temperature durante il giorno sono state più gradevoli.

E' giunto il momento della galleria con le foto che mi hanno ispirato durante la settimana, ed eccola qui per voi con tanti libri, scatti invernali, foto miciose e altro. Tutte foto che ho trovato nel mio girovagare sul web.

Keep warm!

xoxo Connor


Book Corner - La Lunga Marcia


Sinossi

"Dal confine con il Canada fino a Boston a piedi, senza soste. Una sfida mortale, con un regolamento implacabile, per cento volontari: un passo falso, una caduta, un malore, e si viene abbattuti. Ma chi riesce a tagliare il traguardo otterrà il Premio. Lungo il terribile percorso, scandito dagli incitamenti della folla, fra i partecipanti si creano rapporti di sfida, di solidarietà e di lucida follia... Il ritratto di un'America cinica e spietata."

Titolo: La Lunga Marcia
Autore: Stephen King (Richard Bachman)
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 279
Editore: Sperling & Kupfer (7 Novembre 2013)
Collana: Pickwick
Prezzo: 9,90
Tempo Di Lettura: 2 Giorni
________________________________

Questo libro di Stephen King mi è stato regalato da F diversi mesi fa, è uno dei suoi libri preferiti di questo autore, ed io con molta curiosità mi sono immersa nella lettura di questo romanzo, pubblicato originariamente dall'autore sotto lo pseudonimo di Richard Bachman.
Stavo scegliendo un libro da leggere per la sfida di lettura "The Goose Reading Challenge" e cercando un libro di Narrativa Contemporanea, sono stata sorpresa di scoprire che questo titolo era incluso su Amazon proprio in questa categoria! 

Ho iniziato a leggere questo libro, e letteralmente non ho potuto mollarlo, se non per andare a dormire. L'ho dovuto terminare immediatamente, dovevo sapere come sarebbe terminato, non c'erano alternative. 
La storia è ambientata nella nostra epoca (questo romanzo è stato scritto nel 1979), e posso affermare che si svolge in un presente distopico, dove le leggi sono completamente cambiate, e si vive sotto una specie di dittatura militare, ma questo lo si apprende durante tutta la lettura del libro.

Questo libro racconta la marcia che affrontano 100 volontari, cento ragazzi, che si mettono in cammino per affrontare un cammino che va dal confine del Canada con gli Stati Uniti nella parte Est del continente, per scendere giù, attraversare gli stati del Maine, del New Hampshire e raggiungere Boston nel Massachusetts, ma in realtà non esiste un vero traguardo, perché ci sarà un solo vincitore, e questo vincerà quando tutti gli altri 99 partecipanti saranno eliminati e lui sarà il solo rimasto in gara e potrà vincere il Premio!
Questa è La Marcia, questa è l'impresa che si impegnano ad affrontare i partecipanti. C'è un regolamento da seguire durante il cammino, un regolamento molto rigido, e cosa fondamentale c'è un limite minimo di velocità da mantenere, ovvero 6 km/h.

Questo della Marcia è un evento di clamore mediatico incredibile in tutti gli Stati Uniti, folle di persone si assiepano ai bordi della strada per supportare i propri beniamini e se si ha abbastanza fortuna riuscire a catturare un souvenir proveniente da uno di loro: un berretto, un pezzo di scarpa, una confezione di cibo terminata, qualsiasi cosa lasciata dai Marciatori può diventare un oggetto da collezione.

Presto si distinguono tra i 100 partecipanti, alcuni personaggi che diventeranno così i veri protagonisti del libro, i cui scambi di parole, i cui pensieri, il cui logorìo fisico e mentale, mi ha tenuto incollata a queste pagine. 
Ci si chiede perché questi ragazzi sono spinti ad affrontare tale delirio, ci si chiede cosa sia il premio, che poi verrà svelato durante la lettura, e ci si chiede se sia veramente il bisogno e la voglia di ottenere quel premio che spinga questi volontari ad iscriversi alla Marcia.

C'è molto di più, alcuni lo hanno capito molto tempo prima, alcuni lo scoprono solamente mentre sono lì. Non è scappare da qualcosa, non è il cercare la gloria, non è nulla di tutto questo, è qualcosa di più vicino all'aver perso la voglia di vivere, è qualcosa di più vicino alla voglia di morire. E' come un incamminarsi verso la propria fine, ma con la certezza di non essere da soli in questo, con la certezza di essere con qualcuno che è lì per lo stesso motivo, anche se non lo sa.

La cosa che mi ha tenuto incollata a questa storia, a queste pagine, è stato il voler sapere come va a finire, e il voler sapere chi vince. Sembra incredibile, ma in tutte queste pagine non c'è modo di annoiarsi leggendo dei Marciatori, perché è tutto così coinvolgente e incalzante che non si può non desiderare di arrivare prima possibile all'ultima pagina per avere sotto agli occhi il termine della Marcia.

Una lettura che mi è piaciuto affrontare, e che per l'ennesima volta mi fa applaudire al genio di Stephen King che è riuscito a divertirmi, stupirmi, catturarmi.

Le frasi del libro che vorrei conservare

"Quando la vita è in pericolo si è capaci di tutto, pensò."

"Camminare o morire, ecco la morale della favola. Semplicissimo! Non si tratta della sopravvivenza del più adatto, è in questo che sbagliavo quando ho deciso di iscrivermi. Se fosse così avrei delle probabilità."


xoxo Connor

La scheda del libro su Amazon.it



Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato regalato a Connor a scopo di uso personale


giovedì 19 gennaio 2017

Book Corner - La Scatola A Forma Di Cuore


Sinossi

"Comprate il fantasma del mio patrigno! Chi vince l'asta riceverà...
L'annuncio su internet di una tipa che vuole liberarsi di certi sgradevoli effetti paranormali attira l'attenzione di Judas Coyne, rockstar miliardaria con un debole per il macabro. Del resto, la collezione del cinquantenne dio del death metal - che annovera, tra l'altro il cranio di un indemoniato, la confessione di una strega, un un cappio consunto dall'uso - è universalmente nota, come gli spettacolari eccessi del suo possessore. Il musicista si aggiudica l'articolo e una mattina gli viene recapitata una scatola a forma di cuore con dentro un abito scuro. Jude è una vita che se la fa con gli spettri, ma stavolta è diverso. Stavolta no si tratta del ricordo del padre violento, di una band decimata, di groupie usa e getta, stavolta è l'orrore puro. Una presenza misteriosa ma innegabilmente reale si installa nella casa e incomincia a perseguitarlo. Un silenzioso vecchio signore vestito di nero, con un piccolo rasoio che gli pende dal polso, appare nelle zone d'ombra e costringe il suo segretario a impiccarsi, cerca di far marcire viva Georgia, la giovanissima amante, ma soprattutto vuole infilarsi nella testa di Jude. Per indurlo a suicidarsi. Perché? Che colpe ha mai commesso? Una fuga disperata verso l'origine di tutto rivelerà chi è la vera vittima...
Da un autore che ha l'horror nel DNA, un'opera destinata a diventare un cult."

Titolo: La Scatola A Forma Di Cuore
Autore: Joe Hill
Formato: Rilegato
Pagine: 367
Editore: Sperling & Kupfer (23 Ottobre 2007)
Collana: Narrativa
Prezzo: 18,00
Tempo Di Lettura: 7 Giorni
________________________________

Ho impiegato ben 7 giorni a leggere questo libro, ma questa mia lentezza è stata dovuta dal fatto che in questi giorni sono stata raffreddata e con un po' di febbre, per cui il tempo e la forza da dedicare alla lettura non è stato quanto avrei voluto.
La lettura è in realtà davvero scorrevole, è il secondo libro che leggo di Joe Hill (talentuoso -a mio parere- figlio del ben più famoso Stephen King), questo è il suo romanzo di debutto, e devo dire che è stata una lettura molto bella per diverse ragioni che ora vi andrò a raccontare più approfonditamente.

Innanzitutto vi dico che il primo libro che ho letto di Joe Hill è stato "NOS4A2" (qui potete leggere la mia recensione), ma nonostante questo sia il suo primo lavoro, posso dire a gran voce che lo trovo di gran lunga migliore.

Sulla copertina viene indicato come thriller, ma questo è un horror in grande stile, degno della famiglia King. La cosa che per i miei gusti ha reso più appetitoso il tutto è che il protagonista della storia è un musicista, una rockstar di mezza età. Al suo fianco, dopo il divorzio dalla moglie, si sono avvicendate ragazze gotiche, sue fan, che andavano a vivere con lui finché non si stancava di averle intorno. 

Un'infanzia molto difficile da cui scappa, di violenza ed abusi, che vuole cancellare, e allora non appena ha la possibilità di allontanarsi dalla Louisiana lo fa senza pensarci due volte e se ne va via e inizia la sua carriera da musicista.
La sua band ora non c'è più, ma c'è solo lui che vive in una casa in campagna, la sua nuova fidanzata, Georgia, il suo segretario personale Danny e i suoi due cani. 

Nella sua vita è sempre stato affascinato dall'occulto, e non riesce a resistere ad un annuncio che gli offre l'acquisto del fantasma di un defunto. Dal momento in cui un corriere gli consegna un pacco contenente una scatola nera a forma di cuore contente un abito del defunto di cui sopra e la sua anima, la sua vita inizia una discesa in picchiata e senza freni verso la distruzione.
E' un romanzo che a leggerlo ti tiene sulle spine e a volte fa incredibilmente paura, soprattutto nei primi capitoli quando sconosciute presenze e segni si manifestano nella vita di Jude.

Sembra una folle corsa verso la morte per lui e per tutti quelli che provano ad aiutarlo, sembra che questo spirito voglia la sua morte, ma ci deve essere un motivo per questo e Jude e Georgia sempre sul filo del rasoio, provano a scoprire le motivazioni di questo odio dello spirito nei confronti di Jude.

Cosa spinge lo spirito a perseguitare Jude e chi gli sta intorno? C'è qualcuno che lo costringe a comportarsi in questo modo? C'è un modo per liberarsi di lui? Sembra che l'unico prezzo da pagare sia il sacrificio della propria vita e di quella di Georgia.
Fino all'ultima pagina l'autore fa rimanere con il fiato sospeso, fa incuriosire, fa sperare e fa disperare. 
Questi personaggi che inizialmente possono apparire viscidi e tossici, in realtà poi sono quelli a cui ci si affeziona di più: Judas Coyne, Georgia Morphine... subiscono dei cambiamenti durante il corso della storia, subiscono un'evoluzione personale. Evolvono ma rimangono sempre se stessi, e questo è ciò che li rende reali e credibili.

Un romanzo scuro, dark e gotico, che però anche nella disperazione più totale mostra la luce della speranza e della salvezza, la bellezza del sacrificarsi per poter salvare gli altri.

Una storia di finzione horror con atmosfere cupe, dark, oscure, una rockstar dalla vita folle e spiritismo, occulto e fiato sospeso pagina dopo pagina.

Le frasi che vorrei conservare del libro

"Anche se non avrebbe saputo dire perché rimettere a nuovo un'auto avesse il sapore di un lavoro onesto e non di un passatempo da ricco mentre incidere album e suonare negli stadi ormai gli sembrasse un passatempo da ricco e non più un lavoro."

"Molte sue canzoni quando cominciava a comporle, possedevano un'eco di musica d'altri tempi. Si presentavano alla sua porta come orfane smarrite, figlie perdute di famiglie musicali numerose e rispettate. Arrivavano da lui sotto forma di melodie alla Tin Pan Alley, di blues honky tonk, ballate tristi dell'epoca del Dust Bowl, riff perduti di Chuck Berry. Jude le vestiva di nero e insegnava loro a urlare."



xoxo Connor


La scheda del libro su Amazon.it






Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato regalato a Connor a scopo di uso personale

domenica 15 gennaio 2017

The Shop Around The Corner


Buona Domenica! Qui nella city di Roma il cielo è grigio, ma non fa troppo freddo, diciamo che per questa settimana ne ho preso a sufficienza di freddo e oggi me ne sto raffreddata e quasi (possiamo togliere il quasi) con la febbre. A causa di questa raffreddata le mie letture sono andate a rilento, per cui sto ancora leggendo il libro di Joe Hill "La Scatola A Forma Di Cuore" che ho iniziato molti giorni fa. Lo trovo davvero appassionante, ma il mio stato di debolezza dovuta all'influenza, non mi sta permettendo di leggere molte ore di seguito. 
Oggi, come ogni Domenica, nella mia rubrica "The Shop Around The Corner", ci mostro i nuovi arrivi che ci sono stati in casa Connor. 

Il corriere mi ha recapitato il mio ultimo bellissimo acquisto, il libro "A Causa Tua" di Samantha M. Swatt. E' un'autrice Italiana e questo è l'ultimo suo libro. Sono stata incantata dalla copertina, poi ho letto la trama e ne sono rimasta subito affascinata. E' un new adult, e come sapete io non sono una grande fan di questo genere, ma quando ho letto questo sul retro del libro, ho gioito ed esultato!
"Questo libro è fantastico. Non è il solito New Adult, non ci sono scene spinte, non c'è nessun amore passionale ma ci sono solo le vite di tanti giovani ragazzi che non hanno avuto delle vite facili. A Causa Tua è una storia di rinascita."
Non vedo l'ora di leggerlo, è il primo lavoro che leggo di questa autrice, e sono molto ottimista! Questo è il blog dell'autrice, dategli un'occhiata, è davvero interessante!

Nella foto c'è anche un'altra piccola nuova arrivata di casa Connor, è un regalo che mi è stato fatto, ed è una confezione invernale di un burro corpo del marchio Bottega Verde, con estratti di Arancio e Vaniglia. Ha un profumo così buono che viene voglia di mangiarla! Ancora non l'ho provata, ma al più presto la utilizzerò!

Bene, questa domenica pigra, grigia ed influenzata credo che la proseguirò accanto all'Ammiraglio Parker che sta pigrando sul letto, lui continuerà a dormire per raggiungere le sue 18 ore di sonno quotidiano, io continuerò la mia lettura di Joe Hill. Voi che farete?

xoxo Connor

Foto by Connor

venerdì 13 gennaio 2017

Friday I'm In Love


Settimana di gelo, pioggia, raffreddore, e... manca qualcos'altro? Ah sì, dimenticavo, si è rotto un tubo dei termosifoni, per cui un giorno e mezzo senza riscaldamento. 

Per fortuna ora la temperatura in casa è tornata a livelli umani, che per una freddolosa come me non sembrano mai abbastanza, mi ci vorrà un po' per scrollarmi di dosso tutto il freddo accumulato nei giorni passati!

Ho preparato la raccolta di foto trovate sul web che mi hanno ispirato durante questi sette giorni, ed eccola finalmente qui.

Keep warm!

xoxo Connor




Book Corner - Una Maschera Sul Cuore


Sinossi

"Christian Lobianco è un giovane attore italo-americano che sta vedendo la propria carriera giungere a un prematuro tracollo. Per ovviare al problema accetta un ruolo impegnativo e drammatico, che potrebbe ortarlo di nuovo sotto le luci della ribalta. Per spingerlo a entrare nel ruolo di un giovane operaio in tempo di crisi, il suo agente lo obbliga a recarsi a Milano, dove è meno facilmente riconoscibile, e rimboccarsi davvero le maniche nel reparto produttivo di una fabbrica. 
Eva Castelli ha solo vent'anni ma la vita l'ha già obbligata ad abbandonare qualsiasi sogno. Le resta una sola passione, quella per il canto, coltivata con fatica e sacrificio. Entrambi indossano una maschera che cela sentimenti e aspirazioni. La passione che li infiamma sin dal primo sguardo minaccia di ridurre in cenere i travestimenti che li proteggono. Vale la pena scoprire il vero aspetto delle loro anime? Quando la maschera sarà svanita in una nuvola di fumo scopriranno di potersi amare o resteranno delusi dalle reciproche fragilità?
Nel grigio freddo della Milano invernale, due ragazzi impareranno a scoprirsi."

Titolo: Una Maschera Sul Cuore
Autore: Simona Busto
Formato: e-book
Pagine: 288
Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform (13 Dicembre 2016)
Prezzo: 2,99 
Tempo Di Lettura: 4 giorni

________________________

Proprio tra i miei obbiettivi di lettura di questo 2017 avevo inserito quello di leggere molti più libri di autori Italiani rispetto agli anni passati, soprattutto di quelli di cui non avevo mai letto nulla, ancor meglio se oltre i nomi noti sarebbe stato leggere lavori di autori meno conosciuti.
Come buon auspicio per questo mio proposito, ho avuto la possibilità di leggere come seconda lettura dell'anno "Una Maschera Sul Cuore" di Simona Busto, autrice Italiana (qui la sua pagina Facebook ufficiale).

Milano. I due protagonisti di questo romanzo sono il venticinquenne Christian Lobianco e la ventenne Eva Castelli.
Potrebbero sembrare due giovani appartenenti alla stessa realtà Milanese, con la vita in fabbrica, la vita in famiglia, le serate ai locali con gli amici e le passioni o gli hobbies da coltivare fuori dal posto di lavoro. Non è così, in realtà non potrebbero esserci due realtà più diverse per Christian ed Eva.

Christian è un attore italo-americano che ha iniziato la sua strabiliante carriera da giovanissimo, ma la vita delle star di Hollywood è così, si può salire molto in alto, con molta fatica, ma basta poco per cadere in basso e tornare nell'oblìo. Ma Christian non non vuole rinunciare alla sua carriera e vuole dimostrare che il suo talento non è finito. Per questo motivo il suo agente Ethan lo fa approdare a Milano e lo inserisce come lavoratore in una fabbrica, dove dovrà conoscere la vita da operaio e immergersi totalmente nel ruolo del personaggio che poi dovrà interpretare nel film che lo riporterà nei cinema.

In questa fabbrica lavora anche Eva, una bionda piccola e tutto pepe, sempre di corsa, con mille problemi e mille cose a cui pensare, la sua vita sembra averla già condannata a dover sempre avere responsabilità più grandi di lei.

In realtà questi due ragazzi sono tanto diversi quanto simili, le loro vite sono tanto opposte quanto vicine. Entrambi sono segnati e provati dalla vita sin da giovanissimi, ed entrambi sono dei combattenti nati, non si arrendono mai e combattono per i loro sogni, per le persone che amano.

Eva vive per assicurare un futuro al suo piccolo Gabriele e vive per il suo sogno: la musica! La musica è ciò che la nutre e la ricarica di energia per vivere e inseguire il sogno di diventare famosa con i suoi amici della band.

Christian vive per riscattarsi, per dimostrare a tutti che lui ce la può fare, che lui ha ancora tanto da dire.

Non bisogna essere attori per recitare una parte, entrambi portano una maschera sul loro cuore. Si conosceranno, ma potranno mai conoscersi realmente se non confideranno l'un l'altra i propri segreti e se non metteranno a nudo la propria vita?

Le persone che ruotano intorno a Christian ed Eva sono molto reali, come gli stessi due protagonisti, perché li si conosce poco a poco, e non c'è un personaggio che può piacere alla follia o si può detestare alla follia. Sono molto umani come caratteristiche, persone comuni, reali appunto, che potresti incontrare ovunque: partendo da Federico per arrivare a Bree, passando per Ilenia per arrivare a Eva stessa. E' questo il bello della storia: in fondo non bisogna mai smettere di vedere il bello e l'eccezionale della vita, e non bisogna mai smettere di sognare, di lottare e di porsi degli obiettivi per andare avanti, anzi non avanti, avanti con forza!

Nel post di domenica scorsa avevo parlato della Playlist disponibile su Spotify creata appositamente per questo libro, è stata un'idea originale che ho apprezzato molto, molte canzoni sono strepitose secondo i miei gusti: HIM, The Cure, Thirty Seconds To Mars...

La potete trovare in link anche sulla stessa pagina Facebook di Simona Busto che vi ho linkato sopra!

Dunque posso dire che per la seconda volta mi sono sporta in territorio Romance con appunti di New Adult, e anche se non è il mio territorio preferito, posso dire di aver apprezzato, soprattutto per l'originalità e la qualità della storia, e poi non posso negare di essere di parte, quando si parla di rock, quando tra i protagonisti c'è la musica, allora sono di parte!

Le frasi che vorrei conservare del libro

"Io ero io, e non avrei saputo cambiare neppure volendo. Potevo solo fingere di essere qualcun altro, nel recitare. Ma qui, in questa Milano così viva e reale, con queste persone in possesso di un'umanità sconvolgente, recitare mi riusciva difficile."

"Eppure non riuscivo a decifrare i suoi pensieri. Era come se indossasse una maschera spessa, capace di celare i moti più nascosti del suo cuore."


xoxo Connor

Scheda del libro su Amazon.it





Foto da qui

Disclaimer/Disclosure: Questo e-book è stato ricevuto in omaggio da Connor dall'autrice in cambio di un'onesta opinione.


domenica 8 gennaio 2017

The Shop Around The Corner

Buona Domenica!
Fa freddo? Io e l'Ammiraglio Parker stiamo pensando se andare in letargo o meno, per uscire poi di nuovo in primavera, con lo sciogliere dei ghiacci. Per fortuna ci sono stati dei bellissimi nuovi arrivi qui a casa Connor, tra acquisti, regali ed omaggi ricevuti, per cui posso ritenermi molto soddisfatta, e la scorta per il mio letargo in fatto di libri e musica, ora potrebbe quasi bastare!

Bon, per primo vi mostro un pacco che mi è arrivato da Libraccio, un ordine che avevo fatto prima della fine dell'anno, sono due libri usati, ma sono praticamente nuovi. Il primo libro "La Custode Del Miele E Delle Api" di Cristina Caboni l'ho acquistato perché potrei doverlo leggere nella sfida di lettura che sto facendo (qui ci sono tutte le sfide a cui ho aderito fino ad ora per il 2017). Il secondo libro "Cane Blu" di Louis Berniéres l'ho scelto perché attirata dalla copertina, poi letta la trama mi sono convinta ad acquistarlo!


Sempre in settimana il corriere mi ha consegnato altri due pacchetti provenienti rispettivamente da Amazon e da MondadoriStore. E questo è quello che contenevano.


Da Amazon ho acquistato "Parigi, Amore E Altri Disastri" di Marta Savarino, che potrei dover leggere nella reading challenge, l'ho trovato molto carino leggendo la trama, e la copertina è graziosissima, ho deciso di acquistarlo subito!

Nel pacchetto arrivato invece da MondadoriStore c'era invece questo libro di Kerstin Gier "In Verità E' Meglio Mentire", che da tempo, molto tempo, moltissimo tempo... sostava nella mia lista dei libri desiderati, e finalmente l'ho acquistato a prezzo scontatissimo. Ho deciso di acquistarlo visto che è uno titoli menzionati sempre nella challenge. Meglio di così?

Poi l'autrice Simona Busto (qui la sua pagina Facebook), mi ha gentilmente inviato in omaggio una sua copia del romanzo "Una Maschera Sul Cuore", in e-book. L'ho iniziato a leggere la scorsa notte, e prima di iniziare il romanzo, c'è una cosa fantastica, un link ad una compilation Spotify creata da lei, una colonna sonora per il romanzo, da ascoltare mentre si legge! Ecco, posso solo dire che è una bellissima idea, e le canzoni che fino ad ora hanno accompagnato la lettura, sono state perfette! Sono appena all'inizio del romanzo, per cui non posso ancora esprimere un parere al riguardo, ma non appena avrò terminato ne farò una recensione, e parlerò della musica della playlist collegata.
Questa è la copertina



E per delizia finale un CD che F mi ha regalato. E' "Violent Acts Of Beauty" dei London After Midnight. Un CD pubblicato nel 2007, è industrial rock/dark vawe, una canzone inclusa in questo album "Fear" pubblicata due anni prima, venne inclusa nella colonna sonora del film "Saw II". Meraviglioso, ascoltatelo se riuscite, non ve ne pentirete!


Per questa settimana è tutto, conoscete alcuni di questi libri, o ne siete incuriositi? Ci sono stati dei nuovi arrivi per voi in questa settimana?

xoxo Connor

Foto by Connor e da qui

sabato 7 gennaio 2017

Friday I'm In Love


Oggi il venerdì dell'Epifania è passato, è volato, e non c'è stata l'opportunità di creare questo post e di caricare la galleria con le foto che ogni settimana mi ispirano nella vita e nel lavoro.
Oggi è stato l'ultimo giorno di festa, anzi, ormai ieri visto che da un po' è passata la mezzanotte. Dovrò salutare tutte le feste e l'adorabile atmosfera natalizia, il mio albero e le mie decorazioni dovranno tornare tutti nelle apposite scatole. Rimarrà l'inverno, rimarrà il freddo. Spero che passi presto, spero che le mie tazze di caffè e tè bollente non mi abbandonino mai!

A voi la mia galleria di foto che ho trovato sul web e che mi hanno ispirata negli ultimi sette giorni.

Keep shining!

xoxo Connor


venerdì 6 gennaio 2017

Book Corner - Ti Aspettavo


Sinossi

"L'università è la sua via di fuga. Per troppi anni, dopo quella maledetta festa di Halloween, l'esistenza di Avery Morgansten è stata un incubo, e adesso lei può finalmente ricominciare da capo. Tutto ciò che deve fare è arrivare puntuale alle lezioni, mantenere un profilo basso e  - magari - riuscire a stringere qualche nuova amicizia. Quello che deve assolutamente evitare, invece, è attirare l'attenzione dell'unico ragazzo che potrebbe mandare in frantumi il suo futuro... Cameron Hamilton è il sogno proibito delle studentesse del Campus: fisico atletico e ammalianti occhi azzurri, è il classico ribelle dal quale una brava ragazza come Avery dovrebbe tenersi alla larga. Eppure Cam pare proprio spuntare ovunque, col suo atteggiamento disincantato, le sue simpatiche punzecchiature e quel sorriso irresistibile. E Avery non può ignorare il fatto che, ogni volta che sono insieme, il resto del mondo scompare e lei sente risvegliarsi quella arte di sé che pensava di aver perduto per sempre.
Però quando inizia a ricevere delle e-mail minacciose e delle strane telefonate notturne, Avery si rende conto che il passato non vuole lasciarla andare. Prima o poi la verità verrà a galla e, per superare anche quella prova, lei avrà bisogno d'aiuto. Ma la relazione con Cam sarà la colonna che la sorreggerà o lo "sbaglio" che la trascinerà a fondo?"

Titolo: Ti Aspettavo
Serie: Wait For You#1
Autore: J. Lynn
Formato: Rilegato
Pagine: 396
Editore: Nord (15 Gennaio 2014)
Collana: Narrativa Nord
Prezzo: 16,40 Euro 
Tempo Di Lettura: 5 Giorni




________________________________

Ho acquistato questo libro non appena fu pubblicato in Italia, e da allora, sostava pazientemente sulla mia libreria, in attesa di essere letto.
L'autrice J. Lynn come molto probabilmente molti di voi già sapranno, non è altro uno dei nomi sotto il quale si cela Jennifer L. Armentrout, l'autrice tra gli altri libri, di quelli della serie Lux.

E' il primo volume della serie "Wait For You", e anche se questo genere, il "Romance", non appartiene propriamente alla mia comfort zone, posso dire che ad occhi chiusi ho deciso di acquistarlo perché Obsidian (qui la mia recensione), il primo libro della serie Lux, che avevo già letto, mi era piaciuto moltissimo, ed ero convinta che il suo stile non avrebbe potuto fallire.
Ebbene, anche se, come ripeto, il genere non è al momento tra i miei preferiti, posso solo dire che scritto dalla Armentrout, è tutto un altro mondo.

Il libro decolla sin dalla prima pagina e non rallenta mai, subito si entra nel vivo della vicenda, e più ci si addentra nella lettura, più le cose si fanno interessanti perché l'autrice riesce a sedurre il lettore stuzzicando la sua curiosità e incastrando alla perfezione ogni più piccolo dettaglio, ma senza mai annoiare o distrarre dalla storia.
I personaggi inseriti nelle vicende non sono molti, ma quelli necessari per creare un micro-mondo di una studentessa universitaria che si è appena trasferita in un nuovo campus, in una nuova città in un nuovo stato, lontano migliaia di chilometri da casa sua.

Ognuno di questi personaggi ha un ruolo, primario o secondario, e per quanto possa essere presente nella narrazione, le sue caratteristiche fisiche e caratteriali, vengono disegnate sapientemente dalle parole dell'autrice. La protagonista Avery è affiancata da Cam, si incontrano al campus, anzi, per meglio dire si scontrano al campus. 

Lei è una ragazza insicura, provata da anni di esperienze dure e dolorose, vuole cominciare una vita tutta nuova, lontana da tutti quelli che la conoscevano e vuole dimenticare il suo passato oscuro.
Cam è il bellissimo di turno, il festaiolo, il più corteggiato, che però sembra aver messo gli occhi su di lei, chissà se per gioco, per sfizio e per cos'altro? Cam è esattamente tutto quello che Avery vuole evitare, è esattamente ciò di cui lei non ha bisogno!

Avery vuole frequentare l'università, studiare, essere serena, pensare solo a se stessa e se ha abbastanza fortuna, in questa nuova vita potrebbe anche trovare dei nuovi amici. Nuovi amici che non sanno nulla del suo passato e che non la possono giudicare, non la possono allontanare per questo. Per anni è stata giudicata, additata, etichettata, evitata, isolata, minacciata, ma perché? Per aver fatto cosa? Ora Avery non ne vuole più sapere e pensa solo a ricostruire un nuovo presente e un nuovo futuro, ma sembra che questo è un lusso che a lei non sia permesso perché anche a tanti anni e migliaia di chilometri di distanza, il passato torna a bussare alla sua porta. Anzi, torna a scriverle SMS ed e-mail, e a telefonarle, lanciandole minacce ed insulti.

Potrà mai Avery riuscire a liberarsi dalle catene che la tengono vincolata a quel passato doloroso? Forse se frequentasse un ragazzo come Cam, sarebbe la strada che porta alla soluzione di tutti i suoi problemi? O forse sarebbe questo a tenerla attaccata ancora al suo dolore?

Chiaro che vorrò continuare a leggere la serie. Chiaro che fino ad ora Jennifer L. Armentrout (o J. Lynn che dir si voglia), mi piace in tutte le salse: sia che scriva paranormal, sia che scriva sci-fi, sia che scriva romance. L'ho detto.

E' un libro che consiglio di leggere se siete fans dell'autrice, è un libro che consiglio di leggere se vi piace il romance, ovviamente non è uno YA, perché ci spinge un po' oltre, credo che qui siamo già in territori NA. Sì, definitivamente.

Ovviamente non è un libro autoconclusivo, termina lasciando aperta una questione che dovrà poi essere sviluppata nel prossimo volume (altrimenti poi di che parliamo?).

Promossa ancora una volta Jennifer L. Armentrout!

Le frasi che vorrei conservare del libro

"Era tutto a posto. Forse non perfetto, ma la vita non doveva per forza essere perfetta. Era caotica, a volte una catastrofe, ma c'era bellezza nel caos e poteva esserci pace nella catastrofe."

xoxo Connor


La scheda del libro su Amazon.it




Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo libro è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.