sabato 25 febbraio 2017

FairyLoot - February

Affascinata dalle bellissime book-box che da anni ormai vedo in giro per il web, ne ho cercata disperatamente una Italiana, ma niente da fare, per il momento sembra proprio che non ce ne siano disponibili. Fortunatamente ho scoperto che non esistono solamente box Statunitensi o Australiane, ma anche box Europee, in questo caso Inglese, che sono consegnate anche in Italia senza dover pagare delle spese di spedizione improponibili.

La FairyLoot esce mensilmente ed è la box che ho acquistato io, per il mese di Febbraio e il tema di questo mese era "Emperors & Fugitives".

La box arriva a casa vostra così


Solo a vederla così me ne sono innamorata, ora vi faccio vedere tutto ciò che contiene. Ecco la foto di gruppo.


Sulla parte frontale quando si alza il coperchio si scopre questa scritta meravigliosa:
"Fairy tales are more than true: 
not because they tell us that dragons
 exist, but because they tell us that
 dragons can be beaten."

E un'esplosione di delizia, e di profumi, si perché questo mese la box contiene ben due prodotti che hanno lasciato il loro aroma ovunque!

Innanzitutto vi mostro la parte più succosa del pacchetto


Il libro di questo mese è "Empress Of A Thousand Skies" di Rhoda Belleza, una combinazione di fantasy e sci-fi dice la descrizione sul cartoncino descrittivo. Insieme c'è un bookplate firmato dall'autrice. Il barattolino che c'è sulla destra è una candela full size che si chiama "Kalusian Sunset". Sempre sul cartoncino è scritto che l'autrice stessa ha scelto il nome per la candela, e leggendo il libro se ne scoprirà il significato *-*.
Quel sacchettino nero che vedete sotto con il logo di FairyLoot è il sacchettino dentro il quale è contenuto il libro, in questo modo arriva a voi in perfetto stato! Questo libro è una nuovissima uscita, come tutti i libri che vengono selezionati per questa box, ed uscirà se non sbaglio proprio nel mese di Marzo.


In questa foto partendo da sinistra ci sono: il volantino in cui c'è la descrizione del libro, alcune notizie sull'autrice e l'intervista alla stessa, e i libri consigliati dello stesso genere. Al centro c'è una lettera scritta dall'autrice appositamente per tutti quelli che hanno acquistato la box di Febbraio.
Il piccolo cartoncino nero sul retro riporta stampato un codice che si può riportare su Instagram con un relativo hashtag, attraverso il quale si può scoprire il proprio "reading bud", ovvero l'altra persona che ha ricevuto lo stesso codice gemello :)
La stampa a destra sul retro riporta tutte le descrizioni degli articoli contenuti nella box.

E ora tutti i gadgets inclusi nella box di Febbraio


- Partendo da sinistra c'è subito il sottobicchiere con una frase di "Illuminae"
- Una profumatissima bath-bomb tutta rosa a brillantini al profumo di cupcake e si chiama "Celestial Gunpowder"
- Un buono sconto di 30% su un sito di segnalibri
- Un portachiavi Funko Pop di un personaggio dei Guardians Of The Galaxy
- Una pochette di stoffa con una frase tratta dal libro "Rebels Of The Sands"
- Un segnalibro a tema Space Girl
- Una busta contenente un'anteprima di un nuovo libro

Qui in quest'ultima foto voglio mostrare il segnalibro nel dettaglio, che trovo meraviglioso, e una stampa double-face con Manon e Dorian, personaggi di "Throne Of Glass".


Questo è tutto quello che era contenuto nella box di Febbraio.

Il sito internet dalla Fairyloot e dal quale si possono acquistare le box è questo.

Ora vi spiego nel dettaglio le possibilità di acquisto e i costi per averla in Italia.

Innanzitutto, come già ho scritto, la box è mensile e se ne può acquistare una solamente (come ho fatto io), oppure con un abbonamento di 3 mesi o 6 mesi.
Per gli abbonamenti di 3 o 6 mesi, in giro si trovano dei codici sconto che potete utilizzare nel momento dell'acquisto per poter pagare un pochino di meno.

Vi dico subito che per averla a casa vostra, nelle vostre manine, il tutto vi costerà in totale 42 Euro (arrotondando per eccesso) se acquisterete la box singola. La spedizione è tracciata ed arriva con il corriere, vi manderanno un codice nel momento in cui partirà, e potrete tracciare il pacco attraverso il sito del corriere. Ma state pur certi che ora che capirete come funziona il tracciamento del pacco, vi arriverà l'sms dal corriere che vi avverte che c'è un pacco in consegna per voi!
Il mio ha impiegato 3 giorni per arrivare sulla soglia della mia porta. Servizio impeccabile.

Cosa ne pensate? Conoscevate già questa box? Ne conoscete altre che potete consigliarmi per provare?

xoxo Connor

Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: L'articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

Friday I'm In Love


Sempre più tardi nelle notti di venerdì continuo a pubblicare questo post, ma è che sono sempre più impegnata questo periodo, e credo si andrà avanti così almeno fino a metà Marzo.
Cosa c'è stato questa settimana in giro per il web che mi ha ispirato? Una marea di cosa, e soprattutto, strano ma vero, quest'anno inizio ad avere voglia di gelato *-* e poi come al solito tanti libri, tanto caffè, tanto silenzio e la notte...


Vi lascio alle immagini che ho trovato sul web e che mi hanno ispirata nel lavoro e nella vita.

Keep shining!

xoxo Connor


venerdì 24 febbraio 2017

Book Corner - In Verità E' Meglio Mentire

In questi giorni mi sono dedicata alla lettura di un libro che ho avuto in wishlist per molto tempo, poco tempo fa ho avuto l'occasione di acquistarlo per inserirlo come lettura per la sfida The Goose Reader Challenge.
Qui sotto trovate la mia recensione!


Sinossi

"158 di quoziente intellettivo, plurilaureata, brava, musicista, una maga con i numeri, carina, un po' freak e... vedova a nemmeno trent'anni: Carolin trova che la sua vita sia decisamente complicata e che la sua intelligenza rappresenti più che altro un impiccio nella ricerca della felicità. Ha abbandonato il fidanzato Leo per il padre di lui, Karl, uomo ban più affascinante e in gado di apprezzare le qualità di lei. Ma dopo cinque anni Karl muore lasciandola in un mare di guai, primo fra tutti una favolosa eredità di cui Carolin non sospettava l'esistenza, e un esercito di parenti infuriati che la rivendicano. Fra pessime psicoterapeute, farmacisti sospettosi e avvocati minacciosi, Carolin cerca di superare il suo dolore, cavarsi fuori dai guai e, perché no?, trovare l'uomo giusto per lei e a cui non importa se è "troppo" intelligente."

Titolo: In Verità E' Meglio Mentire
Autore: Kerstin Gier
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 217
Editore: TEA (12 Settembre 2013)
Collana: Teadue
Prezzo: 8 Euro
Tempo Di Lettura: 3 giorni
________________________________

Kierstin Gier è diventata famosa in tutto il mondo per essere l'autrice della "Trilogia Delle Gemme", a questo link potete leggere la mia recensione del primo volume della serie "Red". 

Torno a "In Verità E' Meglio Mentire", è un genere completamente diverso dalla trilogia di cui parlavo poco fa, questo titolo può essere inserito nella narrativa contemporanea, più nello specifico nella chick-lit. 

La sinossi che ho riportato è quella "ufficiale", ma sinceramente, a mio gusto, non rende giustizia a questo libro. La giovane protagonista Caroline è una giovane vedova di 26 anni ed è una ragazza con un QI molto elevato, ma oltre ad essere una persona molto intelligente, è soprattutto una persona sagace, simpatica, arguta e sarcastica, ed è questo che me l'ha subito resa molto, molto simpatica. Caroline conosce il vero amore, ma è costretta a separarsene troppo presto, e da questo momento inizia tutta la narrazione del libro e siamo in Germania a casa di Mimi e Ronnie, la sorella e il cognato di Caroline.
Il dolore per la perdita della persona amata, l'odiata e ipocrita famiglia di lui che la perseguita per questioni di eredità.
Lei è una forza della natura anche se non sembra rendersene conto è una calamita per le disavventure e le persone strane, partendo dall'autista di taxi di una notte di 5 anni prima, per arrivare alla psicologa da cui la manda Mimi.

E' un libro che si legge velocemente e senza mai rischiare la noia o cali d'attenzione grazie alla narrazione scorrevole dell'autrice e del modo in cui ha creato il personaggio di Caroline. 
E' un romanzo leggero che però riesce comunque a parlare del dolore della protagonista, che nelle sue risposte sarcastiche è sempre uno spasso. Leggere i suoi pensieri, le sue intenzioni e tutto ciò che le ruota attorno rende la lettura molto scorrevole, un'ottima lettura se si vuole passare una giornata in compagnia di un libro senza grandi impegni.

Le frasi che vorrei conservare del libro

"Ne trassi due lezioni. La prima: ai ragazzi non importa niente del tuo QI se hai la misura giusta di reggiseno. La seconda: un ragazzo a cui non importa niente del tuo QI,  perché il suo è ben al di sotto, non è molto erotico."

"In sé per sé, Per Elisa è un brano bellissimo, ma è anche il più martoriato. Il motivo è che la maggior parte della gente che da giovane ha imparato a suonare il pianoforte è costretta a suonare Per Elisa ovunque ci sia un pianoforte. Tuttavia, sempre e solo l'inizio: la parte centrale, più difficile, preferisco evitarla, sempre che siano mai stati in grado di suonarla. In alternativa, amano intrattenere con la Ballata per Adelina di Richard Clayderman. Quelli che hanno preso lezioni di piano optano per il Valzer delle pulci."

xoxo Connor

La scheda del libro su Amazon.it
Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo libro è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

giovedì 23 febbraio 2017

Book Corner - Va A Finire Che Ti Amo

Era da quando mi sono beccata quel simpatico raffreddore e si sono raddoppiati i miei impegni, che non avevo fatto nuove letture per gli obiettivi della reading challenge "The Goose Reader Challenge". Questa volta per la mia rubrica Book Corner, vi propongo l'obiettivo che questa settimana ho portato a termine per la suddetta sfida, ovvero leggere un libro da cui è stato tratto un film, e poi vedere quel film. Oggi vi presento questo libro e film:


Sinossi

"Naomi e Ely sono amici da quando andavano all'asilo, e sono così legati che niente e nessuno potrebbe minacciare l'inossidabile "N.&E. Institution". Niente o quasi: per questo hanno deciso di stendere una lista con le cose da non fare MAI per proteggere la loro amicizia, resistita alle peggiori calamità - tra le quali l'appartenenza a due universi lontani come quello maschile e femminile. Ma Ely è gay, e il prezioso vademecum consiste in un elenco di ragazzi da non abbordare nemmeno in caso di estinzione del genere umano: La lista degli imbaciabili".
Non a caso, è proprio contro il più intoccabile della lista che il patto si infrange: il ragazzo di Naomi. E' la tragedia, e Naomi decide di non rivolgere più la parola al suo miglior amico. Ma non per la ragione più ovvia. Perché c'è una cosa che Naomi non vuole ammettere: ad andare in frantumi non è stata la sua fiducia, ma l'inconfessabile speranza che un giorno Ely si innamori di lei..."

Titolo: Va A Finire Che Ti Amo
Autore: Rachel Cohn/David Levithan
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 294
Editore: Mondadori (8 Settembre 2009)
Collana: Chrysalide
Prezzo: 16 Euro
Tempo Di Lettura: 4 giorni
________________________________

Siamo a New York e la storia divisa in brevi capitoli, ognuno raccontato in prima persona da un personaggio diverso. Questa è la storia dell'evoluzione dell'amicizia, degli amori e della vita di Noemi ed Ely, amici per la pelle. La loro amicizia si basa su un profondissimo rispetto e un altrettanto profondo legame che  li unisce dalla loro infanzia. Un'altra cosa che li lega è il rispetto che hanno della "Lista degli imbaciabili", ovvero dei ragazzi che non possono e non devono baciare se non vogliono rovinare il loro rapporto d'amicizia. Ma la loro amicizia viene vissuta in modi diversi, da una delle due parti sembra sconfinare in un sentimento che va nell'amore, ma questa cosa non può essere confessata.

Intorno ai due protagonisti ruotano una serie di personaggi bizzarri e divertenti, ma non quanto loro: entrambi studiano alla New York University, Noemi è una ragazza dall'aspetto aggressivo e provocante, un po' volgare nel parlare, ma questo non vuol dire che sia una ragazza facile e superficiale, semplicemente non si preoccupa di far soffrire altre persone, si preoccupa solamente di Ely. 
Ely non ha occhi che per Naomi, ma per lui è un'amica, una sorella, la persona più importante della sua vita, ma sempre in termini di amicizia. Lui i ragazzi con cui intreccia delle relazioni, finisce sempre che li tratta male, ci esce un po' e poi si stufa e li molla. Naomi è invece e deve rimanere un punto fermo nella sua esistenza.

E' inevitabile che ad un certo punto qualcosa si spezzi, qualcosa vada storto, e uno dei due, o entrambi, riescano a sbagliare qualcosa e tutto salti all'aria.

E' uno stile fresco e scorrevole quello di questo libro, si trattano tematiche delicate con molta sapienza, e i due autori riescono a raccontare i dubbi, le difficoltà, le problematiche che affrontano dei ragazzi che vivono l'abbandono dei genitori o la depressione di questi, si parla di coppie di genitori gay e delle differenze con cui questi giovani vivono la scoperta della loro omosessualità: chi con gioia, chi con stupore, c'è chi lo sa da sempre e c'è chi lo scopre solo da adulto.
Si parla di tematiche delicate come l'amore, il sesso e l'amicizia, che sono da sempre i sentimenti e le cause di emozioni più fraintesi, incompresi, sopravvalutati o sottovalutati, a seconda delle situazioni. Se ne parla da secoli, ma nessuno è mai riuscito a darne una definizione che sia adatta per ognuno di questi termini. Ed è proprio attorno a queste tre parole e all'interpretazione delle loro definizioni che ruota tutto questo libro.

Un libro che mi è piaciuto molto, ma al quale non posso dare un voto più alto di tre stelle a causa di un personaggio così inaspettato e sciapo quale Bruce Secondo. Definito intelligente e bello, ma che in realtà non riesce a colpirmi, lo trovo inutile, senza nessun tipo di personalità, alle volte mi sentivo in imbarazzo per lui, mi aspettavo uno sviluppo diverso per questo individuo, ma in realtà non è arrivato nulla. 

Una cosa adorabile di questo libro è il continuo citare film, serie tv, canzoni, bands e artisti vari, e se volete un consiglio, potete ascoltare una playlist tratta da questo volume mentre lo leggerete, ve le trascrivo, non sono altro che due compilation che due personaggi si scambiano... ma non vi dico chi!

PLAYLIST

  1. Chris Isaak: Graduation Day
  2. Bettye Swann: (My Heart Is) Closed For The Season
  3. Belle & Sebastian: Piazza, New York Catcher
  4. The Jam: The Bitterest Pill (I Ever Had To Swallow)
  5. Fiona Apple: Criminal
  6. Nada Surf: Blizzard Of '77
  7. Kirsty MacColl: A New England
  8. Bruce Springsteen: It's Hard To Be A Saint In The City
  9. Kurtis Blow: Basketball
  10. Shuggie Otis: Inspiration Information
  11. Grandmaster Flash: The Message
  12. Nina Simone: Ne Me Quitte Pas
  13. Jens Lekman: F-Word
  14. Buffy L'Ammazavampiri: Walk Through The Fire
  15. Kilye Minogue: Come Into My World
  16. Elliot Smith: A Fond Farewell
  17. Stevie Wonder: As
  18. Merle Haggard: Blue Yodel
  19. Ramones: I Wanna Be Your Boyfriend
  20. Prince: I Wanna Be Your Girlfriend
  21. Bon Jovi: Livin' On A Prayer
  22. Britney Spears: (You Drive Me) Crazy
  23. Dixie Chicks: Don't Waste Your Heart
  24. Green Day: Poprocks & Coke
  25. Destiny's CHild: Bootylicious
  26. Belle & Sebastian: Asleep On A Sunbeam
Le frasi che vorrei conservare del libro

"Avevo scoperto, nella mia limitatissima esperienza in fatto di ragazze e in quella un po' meno limitata in fatto di amicizie, che ci sono un sacco di persone che considerano i pensieri come un fastidio. Non ne sono incuriositi. Non cambiano il proprio percorso per continuarli."

"Non ho mai capito perché il fatto di essere attraente debba essere collegato con l'idea del sesso e della conquista. Che ne è stato del pregustare, del fare la corte, dell'amore vero? Non può essere che una persona sia attraente e che questo non significhi nulla?"

"La bellezza non si ferma alla superficie. Il fatto che una persona sia bella non vuol dire che non ci sia un'anima sotto. Non vuol dire che non abbia sofferto come chiunque altro, non vuol dire che non speri di essere comunque un buon essere umano in un mondo orribile."

"Le cose davvero importanti non sono facili. Le impressioni di felicità sono facili. La felicità non lo è. Flirtare è facile. L'amore non lo è. Dire che si è amici è facile. Essere amici non lo è."

"E' buffo quanto faciliti le cose la consapevolezza che non sarà facile."

"Vediamo sempre il peggio di noi stessi. La parte più vulnerabile. Abbiamo bisogno di qualcun altro che si avvicini abbastanza per dirci che abbiamo torto. Qualcuno di cui ci fidiamo."

Ora voglio parlare del film tratto da questo libro 


Film uscito nel 2015, decisamente molto divertente, e questa è una delle rarissime volte in cui posso dire che il film è stato più divertente del libro, nonostante sia scritto da due autori che amo.

Il film credo sia costruito con un filo logico/temporale più facile da comprendere e da apprezzare, la coppia di amici Naomi ed Ely viene vissuta molto di più nel film e si riesce ad entrare perfettamente nel loro stato di amicizia/simbiosi. 

Ovviamente il libro differisce per molti dettagli e molti risvolti della storia, ma confermo la mia opinione che questa volta il piatto della bilancia pende a favore del film.

Il cast è perfetto, gli attori non sarebbero potuti essere scelti meglio, è un film leggero, più leggero del libro, anche se allo stesso modo delicato quando vuole esserlo.

Da vedere per passare 89 minuti in relax, divertirsi e perché no, magari intenerirsi anche.

xoxo Connor


Scheda del libro su Amazon.it

Foto by Connor e da qui

lunedì 20 febbraio 2017

The Shop Around The Corner

E' domenica notte, quasi lunedì, oggi è stata una giornata dedicata al riposo e con una così bella giornata di sole non potevo non uscire a fare una passeggiata, anche se devo dire che comunque faceva lo stesso freddino!
Sono qui per farvi vedere i nuovi arrivi di casa Connor, che siano nuovi acquisti, regali o omaggi. 
Li ho riuniti tutti in questa foto di gruppo


Questa settimana ci sono tre libri che ho acquistato al negozio dell'usato e due cd che ho ricevuto in regalo da F.

Inizio subito con il primo libro


"Amore Zucchero E Cannella" di Amy Bratley, il titolo ha attratto subito l'attenzione, poi quando ho visto la copertina l'ho trovata molto dolce, e anche la trama mi è sembrata molto interessante, per cui è diventato subito mio. Successivamente tra gli scaffali del negozio ho trovato questo libro che mi ha sempre incuriosita, ma per un motivo o per un altro, non sono mai riuscita ad acquistare


"Bianca Come Il Latte Rossa Come Il Sangue" di Alessandro D'Avenia, proprio nei giorni scorsi notavo che nonostante sia un libro pubblicato circa 7 anni fa, è ancora uno dei libri più venduti in formato e-book. Mi sono decisa a comprarlo finalmente.
Il terzo ed ultimo libro è "Il Suggeritore" di Donato Carrisi, un bel thriller per chiudere questo mio blitz al negozio dell'usato.


I libri sono tutti in perfette condizioni, praticamente come nuovi! La strana casualità è che tutti e tre sono i romanzi d'esordio dei tre autori, questo l'ho scoperto solo quando sono tornata a casa ed ho sbirciato le info sul libro.

Per quando riguarda la sezione CD, sono due e me li ha regalati F. Il primo è "Blackfield V" il quinto album del duo Blackfield composto da Steven Wilson e Aviv Geffen. Ha un artwork bellissimo, e le 13 canzoni incluse nell'album sono strepitose, il genere: art rock/alternative rock. 
Nella produzione oltre a Steven Wilson e a Aviv Geffen c'è anche lo zampino di Alan Parsons.


Il secondo CD ha un artwork completamente diverso dal precedente, ma il contenuto, è lo stesso di altissimo livello, è "Bananas" dei Deep Purple, diciottesimo studio album della band, uscito nel 2003.


E' il primo album con Don Airey nella band al posto di Jon Lord. Ovviamente un disco promosso a pieni voti.

Per questa settimana è tutto, avete già letto qualche libro o CD di quelli che vi ho mostrato? E voi avete fatto nuovi acquisti?

xoxo Connor

Foto by Connor


venerdì 17 febbraio 2017

Friday I'm In Love


E' venerdì e il weekend è finalmente arrivato! Queste ultime due settimane sono state molto intense per me, come scrivevo sul post precedente di oggi pomeriggio. Ho raccolto come di consueto le immagini che mi hanno ispirato negli ultimi sette giorni girando per la rete. Stavolta ci sono tantissime mugs, le intramontabili Converse, libri e sempre libri, la musica dei Pink Floyd e altro.

Keep shining!

xoxo Connor



Header by Connor


-

Read A Book - Illuminae


Sinossi

"E' l'anno 2575 e due mega-corporazioni sono in guerra per un pianeta che è poco più che un punto coperto di ghiaccio.
Peccato che nessuno abbia pensato ad avvertire le persone che ci vivono.
Con il fuoco nemico che piove su di loro, Ezra e Kady fuggono sulla flotta d'evacuazione. Ma i loro problemi sono appena iniziati. Una piaga mortale è scoppiata su una delle navi spaziali, e sta mutantdo con risultati terrificanti. La protezione della loro nave è seriamente insufficiente. Nessuno riuscirà a raccontare cosa sta succedendo.
Mentre Kady si inserisce in una rete di dati per scoprire la verità, è chiaro che solamente una persona è in grado di aiutarla. Ezra. E il solo problema è che loro si sono lasciati poco prima che tutto questo guaio iniziasse e lei non gli dovrebbe rivolgere la parola.
Un'avventura fantastica, originale e al cardiopalma dove qualsiasi cosa è definitivamente più pericolosa di ciò che sembra."

Titolo: Illuminae
Serie: The Illuminae Files #1
Autore: Amie Kaufman/Jay Kristoff
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 599
Editore: Oneworld Publications (22 Ottobre 2015)
Prezzo: 10,68 Euro
Tempo Di Lettura: 6 giorni



________________________________


Quando mi sono immersa nella lettura di Illuminae non sospettavo neanche in minima parte ciò a cui sarei andata incontro. Inizialmente attratta dal successo e dalle recensioni positive che questo libro stava riscuotendo in tutto il mondo, ho deciso di acquistarlo, soprattutto per l'alone di mistero che continuava a circondarlo, perché nonostante continuassi a leggere ovunque lodi su Illuminae e sui suoi autori, non riuscivo a capire cosa si nascondeva sotto questa copertina.


Questa copertina racchiude quello che secondo me è un nuovo modo geniale di fare letteratura, un metodo nuovo (almeno per quanto riguarda la mia esperienza di lettrice) di raccontare. Questi due geni di Amie Kuffman e Jay Kristoff hanno avuto la meravigliosa idea di creare un libro e narrare una storia attraverso la raccolta di diversi tipi di files che vanno dalle chat alle descrizioni delle registrazioni audio/video, da stralci di diari personali scritti online a comunicazioni attraverso e-mails.

Il tutto si svolge in un futuro distopico di ambientazione fantascientifica, tra il piccolo pianeta di Kerenza e le tre navi spaziali Copernicus, Alexander e Hypatia. 

Tra i diversi personaggi che appaiono in questi files ci sono semplici civili, scienziati, tecnici programmatori, dottori, ufficiali e piloti, addetti alla sicurezza, insomma una vasta gamma di figure, tra queste c'è anche AIDAN la figura più inquietante inizialmente, controversa poi, che io abbia mai incontrato dai tempi di "Io,Robot" del sommo scrittore Isaac Asimov. AIDAN è l'Intelligenza Artificiale, cervello centrale che regola e guida le funzioni informatiche, meccaniche, elettroniche in una quasi autonomia, autonomia programmata però inizialmente dall'uomo.

Oltre ad AIDAN le due figure che inevitabilmente, dalle prime pagine, monopolizzano l'attenzione e la curiosità del lettore sono Kady ed Ezra, lei e lui. Perché non ho scritto Ezra e Kady, lui e lei?
Perché Ezra è Ezra, ok, chi non vorrebbe personaggi maschili come Ezra in un libro? Simpatico, innamorato, appassionato, sincero, sensibile. Ma Kady è Kady! Lei con i capelli rosa, una ragazza che non si piega e non si spezza, una ragazza che le sue sofferenze, le sue paure, le sue debolezze le scrive e le supera scrivendole. E' un'irriducibile della verità, la persona che non si arrende mai. L'individuo che meglio impersona le frase "se posso immaginarlo, allora posso farlo!".

E' un romanzo, sì, è un romanzo in cui ci sono solo poche e sporadiche descrizioni, ma non so come quando lo si legge è come se tutto fosse descritto minuziosamente nei minimi dettagli: le navi, le persone, lo spazio, il vuoto. E leggendolo ho sinceramente temuto, sofferto, provato dolore, rassegnazione, ho gioito dei trionfi, delle piccole e grandi vittorie, ho avuto gli stessi interrogativi che hanno avuto i personaggi del libro.

Coinvolgente a tal punto che 600 pagine sono state quasi una sofferenza, non per la pesantezza della storia, ma per il modo in cui sono stata catturata emotivamente e per l'incognita di ogni files che mi si apriva e mi si chiudeva sotto agli occhi. 

Un libro che consiglio a chi è appassionato di fantascienza, distopia, nuove frontiere di scrittura, storie che catturano l'attenzione e la tengono stretta fino all'ultima pagina.

 Le frasi che vorrei conservare del libro

"Il punto è che non avevo idea di quanto ero al sicuro, perché non ero mai stata in pericolo. Ezra una volta me lo disse. Aveva ragione. Ho sempre dato tutto per scontato. Il costante e confortevole sottofondo statico dell'universo."

"Ho visto persone morire. Morire con difficoltà. Morire disordinatamente. In un lavoro come il mio, vivi con la morte tutti i giorni. Ma se sei sfortunato, non saranno i proiettili ad ucciderti. Sono momenti come questi. Che ti uccidono un pezzo alla volta." 

"Voi tutti sapete che la paura è come il veleno durante la battaglia."

"Questo è ciò per cui siamo stati addestrati, gente. Questo è il momento, e questa è l'ora. Non arretreremo. Non ci piegheremo e non ci spezzeremo. Vi dico a tutti, qui e ora: NOI NON MORIREMO OGGI."

xoxo Connor


La scheda del libro su Amazon.it

Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato ricevuto in omaggio da Connor dall'autore in cambio di un'onesta opinione.

NB: La traduzione della sinossi dall'Inglese all'Italiano è stata eseguita da Connor. Per ogni utilizzo della versione tradotta, si prega di contattare l'autrice del blog all'indirizzo e-mail: sajiconnor@gmail.com
Opportune azioni legali verranno intraprese contro ogni utilizzo non autorizzato della traduzione.

domenica 5 febbraio 2017

The Shop Around The Corner

Buona Domenica! E' arrivato Febbraio e quasi non me ne sono accorta, Gennaio è volato e per quanto mi riguarda, anche se ho passato diversi giorni a soffrire il freddo e con un fortissimo raffreddore, tirando le somme è stato un mese molto positivo.

Nei giorni precedenti per alcuni appuntamenti del blog ho creato delle grafiche nuove, mi andava di dar una ventata di freschezza alla grafica, e oggi ho creato anche una nuova grafica per la rubrica della domenica "The Shop Around The Corner". Ma passiamo alle novità di oggi, ai nuovi arrivati in Casa Connor in questa settimana!

Una foto di gruppo dei ragazzi è di rito!


Questa settimana sono arrivati due pacchetti che avevo ordinato la settimana scorsa, ammetto che due di questi libri li ho acquistati perché innamorata inizialmente della copertina, poi dopo aver letto le recensioni sono stata contenta delle mie scelte :) Avete indovinato quali sono? Ma andiamo con ordine. Il primo pacchetto conteneva questi due libri


"Flower" di Elizabeth Craft e Shea Olsen è il primo libro che ho acquistato perché sono stata completamente rapita dalla grafica della copertina. Come avrei potuto non acquistarlo? La trovo perfetta! Ero convinta fosse una copertina flessibile e non rigida, ma è lo stesso, già me la immaginavo tutta lucida, invece è opaca, ma è lo stesso bellissima.

Il secondo libro contenuto nel pacchetto era questo


"Il Futuro E' Il Posto Migliore" di Barack Obama. Dopo le anteprime di questo libro, non vedevo l'ora che uscisse, io sono una grande sostenitrice di Obama, ormai la cosa è ben nota, e spero presto di riuscire a recuperare, magari anche i libri precedenti che ha scritto e che sono riuscita a leggere anni fa, ma che non posseggo nella mia libreria.

Nel secondo pacchetto ho ricevuto due libri che ho ordinato lo scorso fine settimana, il primo libro è questo


Il nuovo libro di Paolo Giordano "Il Nero E L'Argento", appena pubblicato. Non sapevo che doveva uscire un suo nuovo libro, per cui quando l'ho visto non credevo ai miei occhi! Devo ancora leggere il suo secondo libro "Il Corpo Umano", ma l'ho acquistato proprio a fine Dicembre, per cui non ne ho avuto il tempo materiale! Devo recuperare al più presto! 

E per ultimo un altro libro che inizialmente ho acquistato solamente perché completamente rapita dalla bellezza della sua copertina. Non avevo assolutamente idea della storia narrata al suo interno, lo so non si fanno queste cose, ma mi piaceva troppo!


La copertina di "Il Segreto Di Black Rabbit Hall" di Eve Chase oltre ad una copertina bellissima, ho scoperto avere anche una trama molto intrigante e misteriosa! Yes!

Questi sono i nuovi arrivi, stavolta solamente librosi, per questa settimana. Ormai anche i sassi hanno capito che io acquisto più libri di quelli che riesco a leggere, ma so, sì lo so, ne sono convinta che prima o poi la mia scorta di libri sarà smaltita e riuscirò a leggere più libri di quelli che accumulo *lo dice come se fosse una cosa vera*. 

Avete letto qualcuno di questi libri o avete intenzione di leggerli? Avete fatto dei nuovi acquisti in questa settimana?

xoxo Connor

Foto by Connor

sabato 4 febbraio 2017

Friday I'm In Love


E' già passata la mezzanotte lo so, ma oggi non ho saputo veramente fare prima per pubblicare come ogni venerdì la galleria con le foto che ho trovato sul web durante la settimana e che più mi hanno ispirata.
E' stata una settimana pienissima e abbastanza impegnativa, in ogni momento, e vedo e prevedo per il fine settimana, lo stesso andamento. Non c'è che rimboccarsi le maniche e affrontare tutti gli impegni!

Cosa c'è nella raccolta di foto di questa settimana? Tanto fantasy, tanto cioccolato (serve sempre!), i libri non mancano mai, e tanto altro.

Stay inspired!

xoxo Connor


venerdì 3 febbraio 2017

Read A Book - The Eye Of Nefertiti


Sinossi

"Il gatto è l'arguto narratore con la battuta sempre pronta, un protagonista dallo spirito libero e sempre curioso e la storia che ci racconta è una tragicommedia dal sapore esotico, fantasioso e affascinante. Il gatto viaggia dalla New York City dei giorni nostri all'Inghilterra antica e moderna, poi va nell'antico Egitto dove si trova ad affrontare un orribile demone e conosce l'esistenza di un'emozione sublime. 
Una volta tornato in Inghilterra, scende in un abisso psicologico così profondo che solamente il Faraone può salvarlo."

Titolo: The Eye Of Nefertiti. A Pharaoh's Cat Novel
Autore: Maria Luisa Lang
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 204
Editore: Maria Luisa Lang (29 Novembre 2016)
Prezzo: 8,20 Euro
Tempo Di Lettura: 5 Giorni
________________________________


Buon venerdì a tutti! Benvenuti ad un nuovo appuntamento della mia rubrica Read A Book in cui vi dico cosa ne penso di un libro che ho appena letto in lingua Inglese e del quale ho tradotto per voi la trama in Italiano ed ho fatto una recensione. Questa volta per voi ho letto "The Eye Of Nefertiti" che mi è stato inviato come omaggio dall'autrice Maria Luisa Lang.

Questo romanzo può essere letto sia come standalone che come secondo appuntamento di un'affascinante e al contempo divertente serie di avventure iniziate con il libro "The Pharaoh's Cat".
Con "The Eye Of Nefertiti" la voce narrante di un affascinante gatto appartenente all'antico Egitto ci presenta se stesso e i suoi compagni di avventura: il sommo sacerdote Gato-Hamen, il nuovo giovane faraone Alexander e Elena, figlia di un famoso egittologo e vivono tutti in un appartamento nella New York dei nostri tempi. Tutto molto strano, ma non per loro, perché in realtà questo sapiente gatto ed il sommo sacerdote sono dei viaggiatori del tempo, e ci porteranno con loro tra New York, Inghilterra contemporanea e dei tempi di Stonehange, nell'antico Egitto e di nuovo in Inghilterra. Queste avventure per accompagnare prima Elena in un suo lavoro di giornalista, poi per scoprire un mistero legato alla meravigliosa regina Nefertiti, e poi per poter spezzare un'antica maledizione. Grazie ad una casuale lettura dei tarocchi fatta al gatto Wrappa-Hamen, potranno poi i protagonisti avere le spiegazioni e la soluzione a tutti i loro quesiti.

La narrazione fatta dal felino è eccezionale, è un personaggio a tratti esilarante, acuto e di un'intelligenza straordinaria, messo in compagnia del sommo sacerdote, il tutto diventa un vero spasso! Tale gatto ha delle capacità umane, come il parlare o il maneggiare oggetti o attrezzi, ed una longevità pari a quella degli umani. 

In tutto questo spasso c'è una vena in cui scorre il dramma scritto per la maledizione di Nefertiti, regina odiata, regina amata, e le conseguenze per chi la ama incondizionatamente. Il passaggio dal romanzo divertente alla scoperta del substrato tragico è stato graduale e delicato, quasi inaspettato, maturo nello stile, forte nella sua tragicità, ma dolce e commovente.

L'autrice Maria Luisa Lang è nata a Roma, ma vive a New York. Questa è la sua pagina autore su Goodreads.

xoxo Connor

La scheda del libro su Amazon.it

Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato ricevuto in omaggio da Connor dall'autore in cambio di un'onesta opinione.

NB: La traduzione della sinossi dall'Inglese all'Italiano è stata eseguita da Connor. Per ogni utilizzo della versione tradotta, si prega di contattare l'autrice del blog all'indirizzo e-mail: sajiconnor@gmail.com
Opportune azioni legali verranno intraprese contro ogni utilizzo non autorizzato della traduzione.