venerdì 17 marzo 2017

Book Corner - Legend


Sinossi

"Los Angeles, Stati Uniti. Il Nord America è spaccato in due parti, la Repubblica e le Colonie, e la guerra sembra destinata a non finire mai. A quindici anni, June è già una promessa della Repubblica. Nata in una famiglia ricca e prestigiosa, oltre a una bella casa, un mucchio di soldi e la possibilità di frequentare le scuole migliori, possiede anche un vero talento nel cacciarsi nei guai e senza l'intervento di Metias, il fratello maggiore, probabilmente qualcuna delle sue bravate all'accademia militare sarebbe già finita male. Dalla morte dei genitori, Metias è l'unico su cui può contare, almeno fino al giorno in cui viene ucciso in circostanze misteriose.
Il primo sospettato è Day, un ragazzo della stessa età di June, ma nato e cresciuto nei bassifondi della Repubblica. Ed è anche il criminale più ricercato del paese. Da quel giorno, June ha un unico desiderio: vendicare Metias. Ma per lei e Day il destino ha altri piani."

Titolo: Legend
Serie: Legend #1
Autore: Marie Lu
Formato: Copertina Rigida
Pagine: 262
Editore: Piemme (22 Ottobre 2013)
Collana: Freeway
Prezzo: 16,50 Euro
Tempo Di Lettura: 3 giorni
________________________________

Attenzione! Per chi ancora non avesse letto questo libro, avviso che può provocare dipendenza! Ogni momento libero che ho avuto in questi tre giorni, ne ho approfittato per poterlo leggere.

La scorsa settimana nel mio primo appuntamento del WWW Wednesdey (qui il link), avevo anticipato di voler leggere questo libro, ed alcuni di voi mi avevano detto che sarebbe stato l'inizio di una bellissima trilogia, ora ne ho la conferma! E' da tantissimo tempo che ho il primo e il secondo libro di questa serie, e solo ora mi sono decisa ad iniziare a leggerla. E sapete cosa mi chiedo? Perché ho aspettato così tanto?

Legend è il primo libro di una trilogia distopica ambientata precisamente a Los Angeles, in questa città trasformata da alluvioni la guerra tra la Repubblica, le Colonie e i Ribelli. La popolazione è divisa in gente estremamente benestante e gente che fatica a sopravvivere.

I due protagonisti principali sono lei June e lui Day. Entrambi quindicenni, entrambi dei prodigi di intelligenza e precisione.
Tra i due però c'è la differenza del loro background culturale perché June è stata cresciuta ed educata secondo le regole ed i dettami della Repubblica e dell'Accademia militare, mentre Day è sempre vissuto nei quartieri più poveri, dove la vita vera si tocca con mano e si impara a vivere senza compromessi o filtri di alcun genere. June è accecata dall'odio e dal disprezzo verso i Ribelli, le Colonie e le classi povere, ma in questa breve esperienza capirà che c'è un velo che copre il suo modo di vedere il mondo.

Lo stile di Marie Lu è scorrevole ed avvincente, non fa perdere un colpo a questo libro pieno di azione, ed è capace di mantenere le atmosfere sempre al limite dell'esplosivo. E' un libro sempre pieno di colpi di scena, mai scontati, per niente banali. Attraverso poche parole e semplici gesti porta Day a mostrare un mondo in cui solamente le menti traviate e piene di pregiudizi possono vedere il male. Le condizioni di vita della popolazione disagiata ed emarginata non è una scelta, ma una condizione complessa nella quale si lotta per sopravvivere, nella quale c'è anche solidarietà degli uni verso gli altri, è una condizione forzata e imposta dai tempi e dalla Repubblica.

I capitoli sono narrati in prima persona alternativamente da June e Day, in prima persona, diretti e comprensibili, riflessivi, a volte come un diario, a volte come una cronaca in diretta. Dinamici al punto giusto.

June vedrà la differenza netta tra i quartieri di ricchi benestanti in cui vive e le diroccate periferie di Los Angeles, vedrà cosa vuol dire vivere senza elettricità, senza cibo, senza vaccini e vittime della violenza di strada. Toccherà con mano le ingiustizie del mondo, capirà che il mondo non gira nel verso in cui ha sempre creduto, o le hanno voluto far credere.

Un inizio esplosivo per questa serie, un libro che consiglio agli amanti dei libri pieni di azione, young adult, con un tocco di romance. Perché June e Day non si può fare a meno di volerli incontrare ancora, almeno nel prossimo libro!

Bellissimo! Da leggere assolutamente!

xoxo Connor

Acquista il libro su Amazon.it

             

Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale

8 commenti:

  1. Ciao!
    Mi piacciono molto le distopie e questo sembra proprio imperdibile! Devo aggiungerlo alla mia lunghissima lista ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era da tantissimo che l'avevo lì in attesa. Se ti piacciono i libri distopici, te lo consiglio, a me è piaciuto tantissimo!
      xoxo

      Elimina
  2. Quando penso a questa trilogia mi viene da piangere perché ho adorato i primi due volumi, ma non ho mai recuperato il terzo volume poiché dalla pubblicazione del secondo e del terzo ricordo che era passato più di un anno ç_ç mi piacerebbe tanto riprenderla, ma dovrei fare una rilettura generale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non abbandonarla! Magari prova a leggere qualche recensione con spoilers dei primi due così ti ritornano bene in mente e puoi continuare la lettura! Sarebbe un peccato!
      xoxo Connor

      Elimina
  3. Ciao! Sono una nuova follower :)
    Sto leggendo, ehm divorando, questo libro proprio in questi giorni, tant'è che ho già comprato i seguiti tanto mi piace :3
    Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede benvenuta! E' avvincente vero? Io per ora ho solamente il primo ed il secondo volume, non appena leggerò il secondo mi accaparrerò anche il terzo!
      xoxo

      Elimina
  4. Ho amato questa trilogia, i protagonisti soprattutto. Ci sono colpi di scena sconvolgenti e tanta avventura. Ti auguro buone letture!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *-* Sono curiosissima di sapere come si evolverà il tutto!! In fondo il primo libro finisce con un grande "Wow! E ora?" lasciando aperte molte, anzi infinite possibilità! Io curiosa!!
      xoxo

      Elimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, fammi sapere il tuo pensiero. Il tuo parere è la cosa più importante e i commenti sono la benzina per il mio blog! Grazie!